Utente 441XXX
Buonasera,

Mi presento, sono Nicoló ,un ragazzo di 25 anni. Il 1 settembre sono andato dal dentista perché avevo una forte sensibilitá a temperatura fredde/calde a un dente otturato in passato (quando avevo 18 anni, 7 anni fa circa). Guardandolo dice che provo questa sensibilitá perché nell'eseguire l'otturazione il precedente dentista ha attaccato leggermente anche l'altro dente. Effettua cosí due otturazioni. Da qui l'odissea.Il dente continua a farmi male durante la masticazione e riandando da lui sostiene che si tratta di pre contatto, effettua la limatura ma il dolore persiste. Allora si offre di rifarmi un'altra otturazione (8 giorni fa). Il dolore continuava a esserci ( o meglio fastidio), cosi decido di andare a chiedere consulto a un altro dentista(mi é sembrato un professionista eccellente). Mi effettua lastre e sostiene che l'otturazione é buona e che non tocca la polpa, dicendomi che avendomi fatto l'anestesia per le otturazioni magari ha "forzato"un pó troppo. Mi ha detto di aspettare due settimane e se il dolore persiste, toccherá la devitalizzazione di tutti e due(dicendo che data la giovane etá gli spiacerebbe devitalizzare). Ora io sono disperato, non riesco a gustare il cibo dato il problema della masticazione e la devitalizzazione la vorrei davvero evitare, cosa mi consigliate di fare? I denti i questione sono i premolari sinistri dell'arcata superiore.

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Salve,
anche se le otturazioni sono distanti dal fascio vascolo nervoso (polpa) e' possibile una contaminazione pulpare attraverso i tubuli dentinali aperti dopo rimozione carie,soprattutto se si opera in assenza della diga di gomma.
Se il dolore persiste,concordo con il Collega per il trattamento canalare.
Buona Serata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 441XXX

Aggiorno la situazione. oggi ho chiesto un parere di un altro dentista ( vorrei avere piú pareri possibili) che mi effettua una prova del freddo e mi una lastra. La prova del freddo fortunatamente non mi ha fatto piú male come prima e vedendo le lastre dice che i denti non sono assolutamente da devitalizzare. Sostiene che é l otturazione probabilmente non si é "incollata" al dente (perdonate l ignoranza, non ricordo le parole esatte). Mi ha addirittura consigliato di tornare dal dentista precedente (cosa che eviteró dato che é la terza volta che "gioca" sui miei denti). La teoria proposta puó avere senso? Nel frattempo fortunatamente sono tornato a dormire, non ho piú dolori lancinanti notturni, ma continua a non riuscire a masticare

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Provi a farsi fare una nuova otturazione dal Collega consultato di recente ed attenda il risultato .
Se tutto scomparira' ,avra' evitato la devitalizzazione.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#4] dopo  
Utente 441XXX

Scusi il disturbo, volevo chiederLe concorda con la sua collega quando dice che se dalla lastra non si vede niente,il dente non è da devitalizzare?

[#5] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Solo l'Rx endorale non basta,occorre un esame clinico accurato con l'ausilio di test termici
Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#6] dopo  
Utente 441XXX

Buongiorno,
Ho dei nuovi aggiornamenti. Giocando con il filo interdentale, il dolore è sparito quasi del tutto( devo aver limato un pezzo di otturazione, non saprei cosa), provando ancora fastidio però coi cibi duri. Ora notando bene, il confine fra i due denti che mi fa male , ha la gengiva molto più ritirata rispetto agli altri. Quel giorno oltre alle otturazioni avevo fatto anche una detaltrasi. Ora mi è sorto un dubbio. E se il dolore non fosse provocato dall otturazione, ma dalla tasca gengivale, che dopo la rimozione del tartaro si è ritrovata scoperta?( detto ciò, lunedi vado dal dentista, volevo solo esprimere una supposizione)

[#7] dopo  
Utente 441XXX

Aggiorno ,ieri sono andato dal dentista e dopo avermi rifatto le otturazione ha detto che quella del dente 24 si è staccata subito,sintomo che non si era attaccata bene. Oggi il dolore (leggerissimo ormai), persiste con alcune tipologie di cibo (croccanti) e la parte otturata la sento ruvida,estranea (insomma è rimasto come prima). Nemmeno lei ha utilizzato la diga. A questo punto dopo la terza otturazione, potrebbe essere una composizione strana del dente? Sto impazzendo

[#8] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Se persistono i fastidi nonostante sia stata rifatta l'otturazione,non le resta che sentire altri pareri.
Cordialità
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#9] dopo  
Utente 441XXX

buonasera,
riaggiorno la situazione. Il dente è stato devitalizzato due giorni fa. Prossima settimana dovrò tornare a terminare l otturazione, per adesso mi ha messo dentro del cotone e una pasta bianca.
il dolore è passato (alleluja), però quando mastico sento dolore "da ferita" (spero mi capiate) e se per sbaglio sbatto la forchetta è più sensibile, è normale?

[#10] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Attenda qualche giorno,a volte la sensazione dolorosa post devitalizzazione può dipendere dal flare-up endodontico.Il flare up è una complicanza caratterizzata dall’insorgenza di dolore per alcune ore o giorni dopo la terapia canalare. Età, sesso, tipo dentale, stato pulpare, presenza di dolore pre-operatorio o allergie rappresentano fattori predisponenti la comparsa anche se, tra gli agenti causali predominanti, un ruolo chiave è giocato da cause meccaniche(strumentazione canalare), chimiche o microbiche a carico della polpa o dei tessuti perirapicali.È stata utilizzata la diga di gomma?


Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#11] dopo  
Utente 441XXX

grazie dottore per le sue risposte, purtroppo non l ha utilizzata, dice che potrà portare complicanze?

[#12] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Non vorrei contraddire l'operato del Collega,ma il gold standard in endodonzia prevede la detersione e strumentazione dei canali e la loro chiusura in un'unica seduta sempre sotto diga.Le invio un articolo chiarificatore sulla diga

https://www.medicitalia.it/blog/odontoiatria-e-odontostomatologia/6967-parliamo-uso-diga-odontoiatria.html
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#13] dopo  
Utente 441XXX

sono disperato, nonostante la devitalizzazione (fatta una settimana fa) il dolore continua a persistere, nettamente migliorato, ma presente (se mordo lo stuzzicadente in un determinato modo fa malissimo, cosa che non si manifesta nella parte opposta speculare dx ). Oltre ovviamente a cambiare dentista, cosa potrebbe essere?

[#14] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Faccia il consulto da un secondo dentista per avere una corretta chiave di lettura.
Purtroppo on line è impossibile aggiungere altro per aiutarla.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#15] dopo  
Utente 441XXX

update,sono andato da un altro dentista mi ha fatto l rx e... mi ha dettoche la devitalizzazione è stata fatta "da cani". ha detto che c'è un infezione, il nervo non è estato estratto tutto e il cemento non è stato messo bene. allego immagini.
chiedo anche un vostro consulto.
https://ibb.co/j0wdNn
https://ibb.co/mv33oS

[#16] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Ad onor del vero sul sito è vietato postare immagini,e comunque la devitalizzazione pare ben eseguita.Attenda ancora qualche tempo.
Buona Serata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia