Utente 474XXX
Salve, un mese fa mi sono rivolta al mio dentista per un un senso di pressione ai denti che riguardava solo l'arcata superiore. Era come se qualcuno spingesse con forsa da dietro i molari (ho tolto entrambi i denti del giudizio). Nello stesso tempo avvertivo pressione sulla fronte, sul naso, agli occhi, sulle guance e delle fitte che partendo dalle articolazioni della mandibola mi davano mal di testa e dolore alle tempie. Il dentista mi ha dato un occhiata e toccando una vecchia otturazione in amalgama del molare sinistro ho visto le stelle. Ne è seguita la rimozione e otturazione.
L' amalgama eseguita almeno dieci anni fa era profonda fino alla polpa e di questo il dentista si è stupito e non poco. Ora a distanza di un mese avverto ancora dei lievi fastidi facciali e la pressione sui denti va e viene in modo differente da prima, ora è come se qualcuno mi spingesse i molari verso l'alto. La mia domanda è questa: può un dente causare tutti questi dolori a faccia e testa? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, la nostra masticazione è un ingranaggio, un dente spostato può rompere un sottile equilibrio creando i fastidi da lei citati. Per questo sarebbe consigliata una visita e accertamenti diagnostici presso un odontoiatra che si occupa di ortognatodonzia.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Non ha spiegato se al momento di rifare l'otturazione le sia stata riscontrata una infiltrazione con interessamento della polpa e le sia stata effettuata una terapia canalare.Se così non fosse,sarà necessario devitalizzare il dente in questione perché i sintomi indicati fanno propendere per una pulpite in atto.Faccia anche verificare se vi siano precontatti nell'otturazione.
Si chiarisca bene con il Collega.
Cordiali Saluti ed Auguri
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#3] dopo  
Utente 474XXX

Grazie per la risposta, si, c'era un infiltrazione in atto. L'amalgama era molto profonda fino alla polpa. Il dentista era stupefatto anche perché l'amalgama era attaccata anche al molare di fianco. Mi ha riferito dei possibili problemi informandomi su una pribabile cura canalare o devitalizzazione. Ora dopo un mese l'otturazione non mi da problemi alla masticazione ne è sensibile al caldo e freddo. Resta questo fastidio (più lieve rispetto a prima) intermittente che un giorno non c'è e poi ricompare. Quando lo avverto sento pressione ai molari superiori sia a destra che a sinistra e una leggiera pressione a naso, fronte e occhi. Ora non so se aspettare prendendo magari degli antiifiammatori o tornare dal dentista.

[#4] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Mi viene il dubbio ,indipendentemente dal dente in questione,in particolare riguardo agli altri sintomi riferiti,che lei possa bruxare o serrare i denti.In tal caso
potrebbero essere spiegati gli altri disturbi ( senso di pressione alle arcate,mal di testa ecc).

...."Nello stesso tempo avvertivo pressione sulla fronte, sul naso, agli occhi, sulle guance e delle fitte che partendo dalle articolazioni della mandibola mi davano mal di testa e dolore alle tempie...."


Ci faccia sapere.
Cordialità
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#5] dopo  
Utente 474XXX

In effetti il dubbio è venuto pure a me. La sintomatologia mi sembra troppo varia per essere attribuita ad un dente. Sospetto da questa mattina che si tratti di cervicale e conseguente cefalea muscolo tensiva. Stanotte ho dormito con un altro cuscino e fatto degli esercizi per la cervicale e oggi non ho avuto pressioni facciali o ai denti. A questo punto credo che i miei fastidi siano da attribuirsi a quello. Avevo ipotizzato anche il bruxismo perché a volte nei periodi di stress mi accorgo di serrare la mandibola e ho un click solo quando la apro completamente.

[#6] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Le invio dei link informativi,veda se si riconosce nei sintomi.
Lo specialista di riferimento per questi disturbi( bruxismo,TMD) è lo Gnatologo.
Se ha domande chieda.

Saluti ed Auguri

https://www.medicitalia.it/minforma/odontoiatria-e-odontostomatologia/699-bruxismo-riconoscerlo-affrontarlo.html


https://www.medicitalia.it/minforma/odontoiatria-e-odontostomatologia/1236-dolore-facciale-ad-origine-atm.html
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia