Utente 266XXX
Salve... 2 anni fa ho dovuto mettere un otturazione al secondo molare inferiore sinistro per una carie... più o meno 3 mesi fa questa otturazione mi è saltata.. Mi ero ripromessa di andare subito dal dentista ma non ho potuto farlo.. Inizialmente non avevo nessun tipo di dolore ne fastidio quindi ho lasciato perdere lasciando il. Dente praticamente scoperto... Ora è da una settimana che ho male al dente.. Dolore forte.. Non riesco a masticarci sopra e il dolore sembra aumentare appena mi sdraio... sto riuscendo a calmarlo con antidolorifici e ho già prenotato visita dal dentista che però non mi può visitare fino alla prossima settimana... ora volevo sapere..secondo lei è sufficiente la devitalizzazione?? O in questi casi è probabile l'estrazione del dente?? Sono odontofobica e quindi volevo chiedere a voi un consulto prima per andare alla visita preparata e magari un po' più tranquilla.. Vi ringrazio

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Se avverte dolore pulsante ha una pulpite in atto che necessiterà di terapia canalare.Il rischio se non si interviene subito può essere quello di un ascesso,pertanto consulti telefonicamente il Collega sull'opportunità di aggiungere antibiotici agli antinfiammatori in uso.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 266XXX

Ok grazie mille!! Quindi dice che la soluzione dell estrazione del dente per questo motivo è quasi impossibile?? L'ascesso comporta necessariamente gonfiore?? La ringrazio

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
La devitalizzazione dovrebbe risolvere(chiaramente l'ultima parola spetterà a chi l'ha in cura).Se non ha gonfiore non dovrebbe avere ascessi,ma la copertura antibiotica sarebbe raccomandabile.
Buona Giornata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia