Utente 483XXX
Salve, mi scuso per il linguaggio impreciso, dieci giorni fa ho subito un'anestesia al fine di poter procedere con l'otturazione del sesto settimo e ottavo dente dell'arcata inferiore lato sinistro, il giorno della procedura ho constatato dopo poche ore un sensibile rialzo della gengiva, e un forte indolenzimento a tutti e tre i denti trattati, secondo il dentista è stata l'anestesia cosa che dice essere molto rara, il quarto giorno si è sgonfiata la gengiva i denti si sono quindi abbassati ma si è creata una forte infiammazione sull'esterno della gengiva, il fianco a contatto con la guancia per capirci, il problema è che ad oggi sono passati 10 giorni, il dolore è ancora costante sull'ottavo dente ossia quello del giudizio, tanto da non permettermi la masticazione su quel lato, ma ciò che mi preoccupa maggiormente è che sento un doloroso indolenzimento su tutto il lato sinistro della mandibola, l'infiammazione è ancora presente sulla gengiva sotto al dente del giudizio, se tocco la guancia sento dolore se mangio sento dolore, ma è il dolore all'osso sotto al dente del giudizio il dolore peggiore e masticare e serrare i denti è davvero molto molto fastidioso.. Qualunque consiglio è ben accetto e se avete qualche idea su cosa può avere causato una tale reazione, magari l'ago ha toccato un nervo o l'osso vi prego di farmelo sapere sono davvero molto preoccupato.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, stia tranquillo che non ci sono lesioni al nervo, altrimenti non potrebbe sentire il dolore. Sicuramente andranno riviste le cure praticate e valutata la possibile avulsione del terzo molare.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/