Utente 481XXX
Salve.Ultimamente sto riflettendo sull'operato di chi mi ha inserito la protesi unendola non tenendo conto o facendo finta di non tener conto dei miei problemi occlusali e della mesializzazione del dente molare opposto alla capsula nonostante io avessi parlato di molare che tocca male.Ovviamente la capsula unita non occlude bene e non aderisce bene alla gengiva(tramite esame t-scan che stranamente mi aveva sconsigliato di fare).Siccome li lavora un odontotecnico abusivo napoletano con la complicita' del dentista probabilmente anch'esso napoletano per riavere indietro le mie 1800 euro devo rivolgermi a un medico legale o basta andare li tramite referti di altri dentisti per riavere i miei soldi?Ovviamente se dovessero dire ti facciamo noi i lavori visto la chiara incompentenza e la mia perdita di fiducia io non accetterei..La cosa curiosa in tutta sta vicenda e' che l'odontotecnico per quanto non sia laureato si sia accorto di problemi occlusali chiedendomi hai fatto ortodonzia prima di farmi la definitiva e un dentista di 60 anni iscritto all'ordine dei dentisti no..Mi piacerebbe davvero capire chi rilascia le lauree a questa gente per non parlare dell'ultimo dentista beccato in una polimedica che ha sbagliato la chiusura della capsula sul mio incisivo da 2 mesi e non sa sistemare che nemmeno si sia accorto di una infiltrazione cariosa di una precedente otturazione tramite l'rx endorale .Non so se sia incompentenza o furbizia..

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
gentile signore di Foggia

Mi spiace sia caduto nel tranello dei FALSI MEDICI e dei FALSI odontoiatri.

Mi pare che sia propio il caso di rivolgersi ai NAS dei Carabinieri.

buona domenica

MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita medica specialistica oculistica o il rapporto diretto con il proprio medico di base curante.

I contenuti scientifici sono scritti GRATUITAMENTE dai professionisti: medici specialisti, odontoiatri e psicologi. È vietata la riproduzione e la divulgazione anche parziale senza autorizzazione.

Vedi le Linee Guida per l'uso dei consulti online.
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Dr. Silvestro Accardo

16% attività
4% attualità
8% socialità
PARTANNA (TP)
PALERMO (PA)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2018
l'esercizio della professione di odontoiatra è regolata dalla legge n. 409 del 24 luglio 1985 che sancisce le competenze specifiche dell'odontoiatra. Chi non possiede i titoli abilitanti richiesti dalla legge di cui sopra incorre nel reato di esercizio abusivo della professione di odontoiatra perseguibile penalmente ai sensi dell'articolo 348 del codice penale, le cui pene sono state ora inasprite dall'approvazione del Decreto Lorenzin. Qualora ritenesse di essre stata vittima di tale reato dovrebbe rivolgersi ad un legale e poi all'autorità giudiziaria silvestro accardo odontologo forense
Dr. silvestro accardo

[#3] dopo  
Dr. Silvestro Accardo

16% attività
4% attualità
8% socialità
PARTANNA (TP)
PALERMO (PA)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2018
io mi limito ad attenermi a quanto stabilito dalla legge di cui informo il paziente che poi fara' le sue valutazioni in merito all'operato.
Dr. silvestro accardo