Utente 492XXX
Salve a tutti!
Ho notato di recente che il pezzetto di gengiva che unisce il canino inferiore sinistro e l'incisivo subito accanto si muove.Un giorno passando la lingua sopra ho sentito qualcosa di strano,notando poi che quel piccolo pezzo viene in avanti. Ovviamente quella parte di gengiva è sempre arrossata e se passo lo spazzolino sanguina. Ho paura quando mi lavo i denti e temo che questo aumenti la placca sottostante.
Ho prenotato una visita dal dentista per una detartrasi e un controllo, ma nell'attesa vorrei sapere se esistono modi per "riattaccare"(passatemi il termine) la gengiva. Si tratta di parodontite?
Posso applicarvi sopra del gel a base di cleroxidina o eventualmente utilizzare un collutorio ad azione intensiva?
Non so davvero cosa fare e in attesa del consulto vorrei almeno cercare di rimediare per quanto possibile..Anche dopo la visita e la pulizia vorrei comunque sapere come comportarmi per evitare che la cosa peggiori!
Vi prego ditemi che è possibile far ritornare il pezzo a posto senza ricorrere a interventi!!

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Ovviamente parliamo di "papilla interdentale" :quel che riferisce può essere verosimilmente legato ad una gengivite con presenza di placca e. tartaro,con infiammazione ed ipertrofia della papilla stessa.Una visita odontoiatrica con curettage e scaling in genere risolve il problema,ma nel contempo permette di valutare la sua situazione parodontale generale e di adottare le corrette misure terapeutiche.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia