Utente 129XXX
Salve. Esattamente 16 giorni fa ho subito l'estrazione di un molare dopo qualche giorno di cura con antibiotico perché dolente. L'intervento è andato (presumo) bene, tanto è vero che non ho avuto alcun dolore o fastidio né durante, né immediatamente dopo l'intervento stesso. Dal giorno successivo, però, si è presentato un gonfiore alla gengiva che, ad oggi, non è ancora guarito. Premetto che di mattina è sgonfio, poi, durante la giornata, tende a gonfiarsi leggermente. Non ho dolore, soltanto un piccolo fastidio quando mangio qualcosa di non tenero. Mi sembra di aver notato che il foro dove era sistemato il molare è ancora leggermente aperto, ma non vi è sanguinamento. Ho preso per 6 giorni l'antibiotico e fatto qualche sciacquatura con acqua ossigenata (dal 3° all'8° giorno, su prescrizione del dentista), ma il fastidio persiste. Mi devo preoccupare? Posso assumere qualcosa o devo tornare dal dentista?
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, deve ritornare dall'Odontoiatra per un controllo e stare alle sue indicazioni.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 129XXX

Tornerò tra qualche giorno. Nel frattempo mi ha dato un colluttorio con nimesulide.

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Bene, lo utilizzi secondo le indicazioni che è più indicato dell'acqua ossigenata.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#4] dopo  
Utente 129XXX

M da cosa può dipendere questo gonfiore?

[#5] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Può essere di tutto, edema, ascesso, residuo dentale, frattura ossea, ecc. Occorre visita.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/