Utente
Buongiorno.

Oltre 2 anni fa mi sono state sostituite delle vecchie corone in lega e ceramica nei quattro incisivi superiori, che erano unite.

Le nuove sono in zirconio, meno spesse e sono capsule singole, non unite.

Per i primi anni le ho tollerate benissimo, ora a distanza di oltre due anni sto provando un fastidio persistente, le tocco continuamente con la lingua, mi da' fastidio lo spazio interdentale e quello che sento tra la fine della corona e la gengiva nella parte posteriore.

Sto pensando di avere sviluppato un tic nervoso legato ad uno stato di stress da reclusione in casa durante questo periodo di pandemia (lavoro in smartworking, certi giorni non esco proprio di casa) che sfogo sui denti, similmente a ciò che capita a chi soffre di bruxismo.
Solo che a me capita di giorno quando sono cosciente.

E' plausibile il mio sospetto?

Ci sono dei rimedi blandi per queste situazioni, come ad esempio l'assunzione di farmaci calmanti?

[#1]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente occorre al più presto un controllo per escludere una possibile malattia parodontale.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2]  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
"Oltre 2 anni fa mi sono state sostituite delle vecchie corone in lega e ceramica nei quattro incisivi superiori, che erano unite.
Le nuove sono in zirconio, meno spesse e sono capsule singole, non unite"

Le nuove sono molto meglio, e sono come devono essere fatte (singole); quelle unite erano sbagliate.

Ma probabilmente c'è qualche problema, e segua il suggerimento del collega e amico dr. Ruffoni.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)