Utente 204XXX
Buonasera vorrei avere una spiegazione più facile al seguente esito:
La nota alterazione polmonare localizzata nel lobo inferiore sinistro corrisponde nelle immagini ad un'area ipercaptanteFDG(SUVmax10.14)che appare riferibile a lesione di natura evolutiva.Adenopatie ipercaptanti,fortemente sospette in senso evolutivo,si documentano nel mediastino anteriore lateralmente all'arco aortico(SUVmax7.3),paratracheale destro,sottocarenale,in regione ilare sinistra e nel mediastino posteriore paraesofageo(tutte con SUVmax intorno a6).Ulteriore adenopatia ipercaptante(SUVmax6)in sede retroperitoneale enteraortocavale,al di sopra della biforcazione aortica.
Focale ipercaptazione,sospetta in senso evolutivo,in corrispondenza dell'arco posteriore della XII costa destra,in prossimitàdell'articolazione costo-vertebrale.
Distretto testa-collo mal valutabile per la presenza di artefatti da movimento;con questa limitazione si documentano delle sfumate ipercaptazioni in regione sovraclaveare destra di non univoca interpretazione tra alterazioni di natura aspecifica o di pertinenza linfonodale.
Disomogenea ipercaptazione in corrispondenza della loggia tiroidea,riferibile alla presenza struma.
Ipercaptazione delle pareti gastriche di verosimile natura flogistica.
Non lesioni focali ipercaptanti,di sospetta natura evolutiva,nei restanti distretti corporei esaminati.
Concludo dicendo che la persona qui esaminat ha febbre da ormai 3 o 4 mesi per 4 /5 giorni alla settimana.
Attendo una risposta al più presto grazie

[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore

36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

da quanto si evince dalla PET sembra trattarsi di una neoformazione polmonare. Il tutto è da correlare con una anamnesi accurata ed un prelievo bioptico per esame istologico.

Cari saluti
Dr. Carlo Pastore
www.ipertermiaitalia.it