Utente
Buongiorno a tutti, avrei bisogno di un parere relativo alla terapia che mi e' stata data per l’osteopenia.

Vivo all estero e dopo aver fatto la MOC/DEXA ho scoperto di avere l’osteopenia lombare con un valore di BMD 0, 874; T-score -1, 6; Z-score -0, 9.
I valori anca e femore sono nella norma.

Ho 48 anni, e' da circa 6 mesi che non ho piu’ il ciclo e le analisi mostrano molti valori che fanno pensare alla menopausa nonostante il mio ciclo sia sempre stato regolarissimo proprio fino a 6 mesi fa.
Il mio medico di base mi ha prescritto un integratore di calcio/vitamina D piu’ l’acido alendronato da prendere una volta a settimana, 70 mg.
Poiche’ soffro un po’ con il reflusso a causa del cardias beante e ogni tanto ho anche bruciori di stomaco mi chiedevo se e’ davvero la terapia migliore o potrebbe esserci un’altra opzione.
Proprio negli ultimi mesi il mio reflusso va meglio e non vorrei peggiorare il tutto per intervenire su un altro problema.
E soprattutto mi chiedo se c’e’ bisogno di questa terapia per l’ osteopenite?

Grazie e cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Giuseppe Coli'

32% attività
16% attualità
16% socialità
LEQUILE (LE)
PAVIA (PV)
GALLIPOLI (LE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Gentile utente, la terapia per l'osteoporosi deve essere personalizzata in base all'anamnesi personale, famigliare e valutazione del rapporto tra benefici e possibili effetti collaterali. Sicuramente, già con una osteopenia è bene iniziare un trattamento prima di giungere a valori di osteoporosi. Se ha problemi di reflusso, esiste anche la possibilità di assunzione di farmaci per via intramuscolare. La terapia le è stata prescritta da uno specialista in osteoporosi? Se le è stata prescritta da un medico generico, le consiglio di consultare il centro osteoporosi più vicino al suo domicilio.
Cordialità
Dr. Giuseppe Colì
Specialista Ortopedico
Malattie metaboliche dell'osso
Ex responsabile centro Osteoporosi