Utente
Salve,sono un ragazzo di 23 anni,da 8 giorni ormai ho un fastidioso mal di gola con difficoltà a deglutire e tonsille gonfie,mal di testa e al collo,la febbre non ha mai superato i 38 e di solito si mantiene sempre intorno ai 37,5 il mio medico dopo qualche giorno mi ha prescritto l'antibiotico(cefixoral 400 mg 1 volta al giorno per cinque giorni)e inoltre mi ha fatto fare gli esami del sangue e un tampone faringeo(dei quali sto aspettando i risultati)ad oggi sono già 3 gg che prendo l'antibiotico ma senza risultati,mi chiedevo se la terapia fosse giusta e a cosa potrebbe essere dovuto questo malaessere?Ringraziando anticipatamente porgo cordiali saluti

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Dobbiamo solamente aspettare il risultato degli esami cui ti sei sottoposto. Spero che il tuo Medico ti abbia fatto fare anche quelli per la ricerca della mononucleosi. Attendo notizie
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Salve,grazie per la tempestiva risposta,ho avuto oggi i risultati delle analisi:
il test per la mononucleosi è risultato negativo così come il tampone faringeo,uniche alterazioni nell'emocromo sono il valore della V.E.S. (14 contro un limite di 12)
e il valore dei granulociti basofili 1,8(range normale 0:1,5)

Le riporto anche la formula leucocitaria completa:
Neutrofili 56,8 %
Linfociti 34,5 %
Monociti 6,2 %
Eosinofili 0,6 %
Basofili 1,8 %

inoltre ho trovato strano il valore dei leucociti 5,3(il range è 4,8:10,8)pensavo dovesse essere molto più alto visto che sto male,la cosa mi ha molto preoccupato non vorrei che ciò fosse dovuto a un immunodeficenza,è possibile?
La ringrazio anticipatamente per la risposta
Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Ma il tampone è stato fatto mentre eri in cura con gli antibiotici?
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
No il tampone l'ho fatto prima di iniziare la terapia con gli antibiotici,ad oggi purtroppo la situazione è rimasta invariata,il mio medico mi ha dato un nuovo antibiotico(macladin 500 da prendere per 7 giorni)dicendomi che se non avrò dei miglioramenti c'è l'ipotesi che sia necessario rimuovere le tonsille,sono un po' preoccupato per la mia situazione ormai sono due settimane che rimango a casa con la febbre e non so più cosa fare!!ilm mio timore è che questa tonsillite sia dovuta in realtà ad altri fattori è possibile??La ringrazio anticipatamente.

[#5]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Certo, è possibile che la tonsillite sia su base virale.A questo punto, prima di prendere inutilmente un nuovo antibiotico, conviene che ti sottoponga ad una visita specialistica otorinolaringoiatrica. Per il momento, solo antinfiammatori.
Dr. Raffaello Brunori

[#6] dopo  
Utente
Salve,purtroppo a venti giorni dalla comparsa dei primi sintomi la situazione non è migliorata anzi è peggiorata!Ho fatto la vista specialistica,il medico mi ha detto che le tonsille sono mal ridotte e mi ha comunque prescritto un nuovo antibiotico(ho già preso cefixoral 400 per 5 giorni e macladin 500 per 5 giorni,senza risultati)Ketek da prendere per cinque giorni,se ciò non dovesse servire mi ha detto che si deve ricorrere alla tonsillectomia,volevo sapere cosa ne pensava,e inoltre mediamente quanto si deve attendere per questa operazione in un caso come ilmio?

La ringrazio anticipatamente e porgo cordiali saluti

[#7]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Non comprendo il perchè non ti sia fatto ancora visitare da uno Specialista. Sbagliato assumere altri antibiotici a caso senza una diagnosi precisa. La decisione di un intervento di tonsillectomia spetta allo Specialista, in base all'esito dell'esame clinico e dei risultati degli accertamenti diagnostici. Che dirti: devi assolutamente metterti nelle mani di uno Specialista!
Dr. Raffaello Brunori

[#8] dopo  
Utente
Salve,forse mi sono spiegato male,ho già fatto la visita dall'otorino che mi ha precritto l'antibiotico(ketek)e mi ha detto che forse sarà necessaria una tonsillectomia,per ora non ho avuto miglioramenti e anzi la febbre mi è salita fino a 38.5,mi chiedevo se non avessi un miglioramento con questo antibiotico l'operazione è l'unica alternativa possibile o ci sono ancora altre strade percorribili?La ringrazio molto per la disponibilità!

[#9]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Scusa, ma avevo capito male. Circa l'intervento, non posso dirti, a distanza, se sia necessario o meno, nel tuo caso. Generalmente, si tenta una terapia con immunostimolanti e lisati batterici e, solo in caso di insuccesso, si pensa all'intervento. Buona domenica
Dr. Raffaello Brunori