Ovattamento orecchio dx che si tappa e si stappa

Buongiorno, ho deciso di scrivervi perché da ormai un mese e mezzo, forse di più ho un orecchio, il dx, che per molto tempo è stato costantemente tappato, mentre ora a volte si stappa e altre di tappa.
Sono andata dal mio medico di base che all’inizio ha detto essere un tappo di cerume, ho fatto i lavaggi da lui indicatimi, ma dopo averlo pulito, era comunque tappato.
Sono andata a sentire un secondo parere da un altro medico di paese il quale mi ha detto essere muco e mi ha dato da fare una cura di Erdotin, dopo la quale l’orecchio era comunque tappato.
Ho quindi deciso di fare una visita orl, avvenuta il 16 dicembre a seguito della quale mi è stato detto che non vi erano problemi al nervo uditivo e che la sensazione di ovattamento era causata da muco.
Su consiglio dell’otorino ho iniziato una cura di 10 giorni con aerosol con mezza fiala di sinuxol e una pastiglia da 1 mg di bentelan, che ho finito il 26 dicembre.
Durante questa cura stavo meglio, l’orecchio sembrava essersi stappato, ma ora si è ritappato.
Sono un po’ preoccupata possa essere legato a patologie più gravi che magari non sono state prese in considerazione.
Ultimamente ho un po’ di vertigini, possono essere legate all’orecchio?
Non so se possa essere utile, ma nello stesso periodo della visita orl ne ho fatta anche una oculistica perchè lamentavo un occhio più stanco e dal quale vedevo meno, avevo inoltre la sensazione (non reale) che una palpebra fosse più chiusa.
Durante la visita mi è stato detto che non vi erano problemi al nervo ottico, ma la miopia era peggiorata di 1, le due cose potrebbero essere collegate?
Il problema potrebbe riguardare il trigemino?
In questo periodo soffro anche molto di mal di testa e da un paio di giorni ho il collo indolenzito.
Inoltre ho la narice destra (l’orecchio che si tappa e si stappa è sempre il dx) che sembra a volte essere tappata.
Devo preoccuparmi?
Consiglia di continuare la cura con aerosol e vedere se passa di nuovo?
Ringrazio per l’attenzione e porgo un cordiale saluto
[#1]
Dr. Edoardo Bernkopf Dentista, Gnatologo, Esperto in medicina del sonno 5,6k 190 26
Gentile Paziente, probabilmente lei presenta una Disfunzione Tubarica. Ho spesso risposto su questo Sito a pazienti che riferivano un quadro simile al suo, per sottolineare il possibile ruolo patogenetico di una disfunzione dell'Articolazione Temporo Mandibolare (ATM): per non ripetermi, le suggerirei di leggere la mia risposta a questo quesito:
https://www.medicitalia.it/consulti/otorinolaringoiatria/400085-disfunzione-tubarica.html
Può trovare qualche informazione utile in più sui rapporti fra ATM e orecchio, e anche relativamente all'estnsione del problema ad altri distretti nel mio sito internet alla pagina patologie trattate-Patologie dell’Orecchio , e, visto che riferisce anche cefalea e vertigini (a proposito, l'occhio più chiuso è il destro?), leggendo gli articoli che si aprono con questi link. Cordiali saluti ed auguri.

https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/961-otite-ricorrente-colpa-dei-denti.html
https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/934-la-cefalea-che-viene-dalla-bocca.html
https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1408-la-vertigine-di-pertinenza-odontoiatrica.html

Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la risposta!
Si, l’orecchio è il destro
Leggeró attentamente i link che mi ha inviato e consulterò la sua pagina
Come si cura questa disfunzione tubarica? L’orecchio è destinato a tapparsi per sempre?
Consiglia un’ altra visita orl o di altro tipo?
Rinnovo gli auguri
Cordiali saluti
[#3]
Dr. Edoardo Bernkopf Dentista, Gnatologo, Esperto in medicina del sonno 5,6k 190 26
Le chiedevo dell'occhio: dell'orecchio mi aveva detto già.
Posso pregarla di farmi le altre domande dopo aver letto gli articoli linkati? Sono certo che avrà tutte le risposte, ma se dovesse avere altri dubbi, mi scriva.
Cordiali saluti ed auguri.

Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#4]
dopo
Utente
Utente
Scusi avevo letto male. Si, l’occhio è il destro. Ho letto i suoi link e ho capito che consiglia una visita per disturbi ATM, non ho compreso però sè questa possibile disfunzione sia curabile, grave (mi devo preoccupare?) e se l’orecchio sia destinato a tapparsi per sempre.
Cordiali saluti
[#5]
Dr. Edoardo Bernkopf Dentista, Gnatologo, Esperto in medicina del sonno 5,6k 190 26
Le disfunzioni dell'AT sono quasi sempre curabili: ovviamente bisognerebbe vedere direttamente il caso.
L'importante è che si rivolga ad un dentista-gnatologo veramente esperto nei problemi dell'ATM e, considerando il suo problema, nei rapporti fra questa e l'Orecchio (e l'Occhio).
Cordiali saluti ed auguri

Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test