Sinusite che non passa

Soffro da sempre di.
fsringiti e sinusite, ma questa volta sembra nn passare.

3 settimane fa inizio ad accusare mal.
di gola, dopo due giorni, cominciano delle fitte sulla fronte, tra gli occhi, dolore continuo, arriva la febbre, max 37.5.
Il dr...mi dice di fare Bentelan 1 mg due compresse alla sera x 5 giorni e se non passa portex antibiotici per 3 gg.

Ho aspettato un po', ad iniziare cortisone, con la speranza che andasse meglio con tachifludec, lavaggi nasali e spray ipertonici...ma niente...usato il Bentelan e poi portex.
Continua ad avere naso completamente chiuso e mi sveglio già con le fitte tra gli occhi...senso si peso...e dolore che passa usando tachifludec.

Non so più che prendere.

Iniziato aerosol.
con fluibron e fisiologica una volta al giorno.

Muco, quando esce, a volte trasparente a volte giallo, ma non proprio del tutto.

Vorrei non usare altri antibiotici, dato che due anni fa, dopo due mesi di ricovero ho preso il clostridium difficile...
Che potrei.
fare?
?
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
La terapia effettuata sino ad ora è insufficiente e nella scelta dei farmaci e nel dosaggio. Consiglio, quindi, una visita specialistica otorinolaringoiatrica con fibroscopia nasale. Utile una tac dei seni paranasali senza mezzo di contrasto

Dr. Raffaello Brunori

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio dottore, una visita specialistica , se prenoto ora va a finire chissà a quando....
Dovrei assumere altri antibiotici e o cortisone?
Provo a chiedere al medico di famiglia?
[#3]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Certo, la cura deve essere prescritta dal Medico di famiglia. Comunque sia, deve prenotare una visita specialistica prima che la patologia in questione si cronicizzi e comporti un intervento chirurgico.

Dr. Raffaello Brunori

[#4]
dopo
Utente
Utente
Ho appena fatto una visita specialistica.
Orofaringe nella norma, marcata deviazione del setto nasale con ipertrofia dei turninati inferiore,rinite mucosa rinofaringe libero ipofaringe e laringe nei limiti con segni indiretti di reflusso gastroesofageo.si consiglia
Cefixoroal 1 con x 5 gg
Medrol 16 1 comp. a pranzo x 3 gg poi meta compressa per 3 gg
Pantorc 40 1 cp x 10 gg
Biorinil spray x 6 gg a seguire rinoclenil x 20 gg
Utile TC per seni paranasali
[#5]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Per la richiesta della tac, immagino che lo Specialista sospetti una rinosinusite, anche se poteva già accertarla con una fibroscopia nasale. Per quanto riguarda la cura, l'inibitore di pompa deve utilizzarlo almeno per 2 mesi (pantoprazolo), mentre tutto il resto mi sembra congruo.

Dr. Raffaello Brunori

[#6]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore, ho eseguito anche la fibroscopio nasale, oltre a quello che ho scritto nel precedente post, il medico mi ha detto che non vede scolo nasale né muco purolente.
Mi ha detto di curare il reflusso gastroesofageo , che negli ultimi mesi mi dà davvero fastidio, nodo in gola, abbassamento della voce ecc...non so se anche questo continuo dolore in mezzo agli occhi e naso chiuso possano dipendere dal reflusso.
Come le dicevo, due anni fa, dopo due mesi di ricovero ho avuto una positiva al clostridium difficile, quindi ho timore sia degli antibiotici...ma anche del pantaprazolo che se non sbaglio potrebbe determinare una recidiva del clostridium.
Lei dice di fare una terapia con pantaprazolo per Almenno due mesi ,per curare il reflusso??
Secondo lei potrebbe essere la causa di tutto il reflusso?
[#7]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Quindi, non vedo il motivo della richiesta della tac, non essendo emersa alcuna patologia con la fibroscopia. Tutta la sintomatologia, quindi, puo' essere benissimo originata dal reflusso e, per questo, occorrono almeno due mesi di terapia.

Dr. Raffaello Brunori

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test