Paura di avere un tumore alla gola

Buonasera Dottori,

in attesa di fare una visita con l'otorinolaringoiatra che ho prenotato per settimana prossima, vorrei conoscere la vostra opinione per capire se posso stare tranquillo.

Premesso che sono una persona molto ansiosa, ho 31 anni (non fumo e bevo occasionalmente), e da almeno un mese sono sotto un forte stress, ho da qualche giorno la sensazione di avere qualcosa in gola.
Questo fastidio si attiva la mattina poco dopo essermi svegliato e va via la sera, di notte non lo ho mai.
A volte anche durante il giorno non lo sento.

Non ho difficoltà nel deglutire, mangio e bevo senza problemi, non ho dolori e tumefazioni che riesco a riscontrare (in bocca o toccandomi il collo).

A volte sento un leggero pizzicore ai bordi della lingua e sulla punta, oltre ad un gusto amaro.
Anche questi fastidi vanno e vengono durante a giornata.

Ho provato a guardare se notavo qualcosa di strano e ho visto che ho un puntino bianco sulla tonsilla sinistra, una macchia bianca con alcuni puntini rossi sul fondo della lingua e l'orofaringe che sembra avere della patina bianca qua e là.

Ho sempre sofferto di acidità di stomaco e reflusso (anche se mai approfondito/diagnosticato ufficialmente) e sto prendendo delle pastiglie naturali consigliate dalla farmacista che mi aiutano molto in tal senso, azzerando quasi i fastidi dovuti al reflusso e all'acidità.
Però non so se ciò che ho notato io visivamente (macchie e puntino bianchi) possa essere dovuto al reflusso.

Cercando su internet si trovano troppe informazioni e quasi tutte indirizzano verso la diagnosi di tumore e quindi mi sono un po' preoccupato.

Potreste darmi la vostra opinione?
Vi ringrazio.
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,6k 1,1k
Giusta la decisione di sottoporsi ad una visita specialistica perchè la descrizione del sintomo fà pensare a piu' cause: ansia? esofagite da reflusso? Quest'ultima piu' probabile. Consiglio anche un tampone linguale per la ricerca di germi patogeni e miceti con antibiogramma per escludere una micosi come diagnosi per quelle macchie bianche che vede sulle mucose del cavo orale. Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentilissimo Dottor Brunori,

la ringrazio per la pronta risposta.

Vivendo un momento di incertezza ho preferito rivolgermi subito ad uno specialista per fugare ogni dubbio.

Secondo lei quindi posso star tranquillo e pensare che sia una cosa non particolarmente grave come un tumore?

Saluti.
[#3]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,6k 1,1k
Ho accennato ad una possibile forma tumorale? Credo di no e, allora, stia tranquillo.
Buona domenica

Dr. Raffaello Brunori

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test