Utente 298XXX
Il bambino è nato il 21/11/12 peso alla nascita 3620 kg, allattato al seno e aggiunta di aptamil 1. Mangiava bene e peso al 9/ 01/13 5400 kg. Il 9 Gennaio gli viene fatto il vaccino per il rotavirus (ROTARIX) dal 15/01/13 il bambino aveva difficolta ad alimentarsi. Nel senso che voleva bere ma aveva dolore, si torceva davanti al biberon e piangeva.IL pediatra ha pensato all'intolleranza alle proteine del latte vaccino. Abbiamo cambiato latte usando il Nutramigen, ma la cosa non migliora. Poi hanno pensato al RGE, abbiamo usato dal 14/02/13, 10 giorni di ranidil e gaviscon e poi altri 10 di lucen e gaviscon sempre usando il nutramigen. IL dolore gli è passato ma dal 20/02/13 il bambino non mangia più. In 2 mesi è aumentato di 400 g. E' stato ricoverato in ospedale gli esami del sangue di base, urinocultura ed esami delle feci tutti apposto. Ecografia addome si vede valvola dello stomaco che non chiude bene. Attualmente beve Aptamil Conformil Plus in quanto è diventato stitico dopo l'uso del ranidil. Peso ad oggi 6KG, altezza 64, e beve forzandolo 500 gr di latte in 24 ore. E' come se lui non ha appetito. Anche se aspetto che gli venga fame beve 50 gr di latte ed è capace di stare anche 5-6 ore senza mangiare. A vista il bambino sta bene è vivace e gioca. Cosa devo fare? Il vaccino ha potuto causare qualche problema che non è stato riscontrato con questi esami. Ci sono altri esami che potrei fare?

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
Nn credo centri il vaccino, ma non capisco come mai sia stato fatto il vaccino per il rotavirus a 2 mesi?? Come mai?
Per quanto riguarda il discorso crescita avete fatto veramente di più di quello dovuto.
Anche la gestione dei cambi di latte e terapia farmacologiche sono state veramente tante.
Io cercherei di tornare alla normalità dando un latte semplice e sospendendo i vari farmaci per capire se vera,ente necessari.
Ha provato d iniziare lo svezzamento, potrebbe essere una buona idea.
Saluti
L.g.
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#2] dopo  
Utente 298XXX

Gentilissimo Dott. il vaccino me lo ha consigliato il pediatra, dicendo che è quella l'età per farlo, anzi dovevo fare la seconda dose dopo un mese, ma non lo fatta. Ho iniziato a dargli un pò di frutta ma non la gradisce e anche mettendo i biscottini nel latte è lo stesso, ne mangia 50-60 gr. e non ne vuole. Potrebbe fare lo stesso col le pappe visto che lui non ha fame? In questi giorni lo sto forzando spruzzandogli il latte in bocca con una siringa, cosi arriviamo intorno agli 80 - 100 gr. Comunque e' dall'inizio di marzo che non prende più farmaci. Secondo voi possiamo escludere il problema dell'intolleranza e del RGE?
Grazie