Utente 209XXX
Buongiorno,

Mio figlio è nato il 12 settembre scorso e il nostro pediatra ci ha prescritto la vaccinazione esavalente a tre mesi. Ho varie domande:

1) Ho letto che vaccinare contro più virus insieme in rari casi può dare choch anafilattico. Perchè allora adesso fanno tutti questo esavalente invece di fare i vaccini separati?
2) l'esavalente contiene il mercurio come conservante?
3) i vaccini dell'esavalente (tetano, difterite, pertosse, polio, influenza hemophilus tipo b, epatite b) vengono ancora coltivati su tessuti animali? questo potrebbe far sì che al loro interno vi siano dei virus diversi, non inattivati, da quello coltivato (come l'SV-40 che era rimasto per errore nel vaccino della polio orale)?
4) perchè si devono vaccinare i bambini a 3 mesi? Se allatto fino a 6 mesi potrei postporre la vaccinazione senza rischi per il bambino, in modo da farla quando il suo sistema immunitario è un po' piu' forte (per ridurre i rischi da vaccino: encefalite, tetraparesi, ecc)?
Il mio pediatra mi ha detto che la prima vaccinazione si fa a 3 mesi perchè gli anticorpi materni cessano di passare al bambino a 90 giorni dalla nascita, ma questa informazione non l'ho ritrovata da nessuna parte. E' vero?

Spero mi rispondiate al più presto.
Grazie.
Cordiali saluti,

Martina

[#1]  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile signora, scusandomi per il ritardo, la invito anche a guardare la risposta data a questo port precedente.

Cordiali saluti
Dr.ssa Agnesina Pozzi

https://www.medicitalia.it/consulti/pediatria/58692-vaccino-esavalente.html