Utente
Buonasera,
da circa un mese ho una tosse secca, leggera ma persistente, di cui non riesco a capire la causa.

Di notte sparisce completamente e dormo benissimo, ma poco dopo il risveglio inizio ad avvertire un fastidio tra la base della gola e la zona dei bronchi, come un solletico che appunto mi porta a tossire. Non c'è catarro ed è, come dicevo, una tosse leggera che non è peggiorata nel tempo e non è continua durante il giorno.

Per un paio di giorni era anche sparita per poi ripresentarsi, in particolare ho notato che lo stimolo a tossire si presenta o si accentua dopo aver mangiato o bevuto (soprattutto bibite gassate) o se cambio posizione (ad esempio se da distesa mi alzo, cammino o mi muovo).

Non soffro di allergie alimentari, non fumo, e ho 26 anni. Ho solo una leggera allergia agli acari e da qualche anno soffro di reflusso. Essendo molto ansiosa e apprensiva soprattutto sulla mia salute, spero che possiate tranquillizzarmi e darmi un parere su questo problema. Anche perchè al momento non posso permettermi una visita da uno specialista.

Grazie e un saluto

[#1]  
Dr. Francesco G. Salerno

24% attività
12% attualità
0% socialità
CASSANO DELLE MURGE (BA)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2013
Caro utente, potrebbero essere gli effetti di un reflusso gastroesofageo o una iperreattività delle prime vie aeree. Consiglierei una visita specialistica otorinolaringoiatrica in prima battuta e eventualmente una spirometria e se necessario un test alla metacolina.

Saluti
Dr. Francesco G. Salerno