Paura dell'infarto

salve a tutti da un mese a questa parte soffro di ansia con i seguenti sintomi: tachicardia, tremore, gola secca, peso allo stomaco quindi quando mi succede so già come calmarlo, un paio di giorni fa all'improvviso ho avvertito un oppressione al torace con delle fitte a sinistra in quasi posizione del cuore nulla di così doloroso ma solo fastidioso che si è protratto nei giorni successivi fino ad ora con fitte all'improvviso, c'è da dire che queste fitte mi vengono senza ansia ma così in qualsiasi momento della giornata in cui io sto bene.
soffrendo d'ansia i brutti pensieri sono all'ordine del giorno e inevitabili quindi vorrei capire se è un altro sintomo che mi porta l'ansia o è possibile che io sia a rischio infarto?

saluti.
[#1]
Dr.ssa Franca Scapellato Psichiatra, Psicoterapeuta 3.9k 192 21
Soffre di ansia somatizzata, non la cura e ora la situazione sta evolvendo in disturbi somatici senza l'emozione scatenante. Più aspetta a chiedere una consulenza psichiatrica, più la situazione si cronicizza.

Franca Scapellato

[#2]
dopo
Utente
Utente
ed è normale che da quando soffro d'ansia faccio brutti pensieri? tipo che sto per morire o altro? poi mi rendo conto che sto pensando una cosa sbagliata e mi riprendo ma penso anche che se faccio questi pensieri è perché sto per morire davvero?
[#3]
Dr.ssa Franca Scapellato Psichiatra, Psicoterapeuta 3.9k 192 21
È normale pensare le cose più assurde quando si è ansiosi? Sì. Fa bene alla mente e al corpo e alla vita in generale soffrire di ansia cronica come nel suo caso? Assolutamente no. È giovanissima, non si rovini la vita aspettando che l'ansia passi da sola, chieda un aiuto specialistico.

Franca Scapellato

[#4]
dopo
Utente
Utente
per fare sparire quest'ansia somatizzata devo ricorrere per forza ad un aiuto psichiatrico o c'è qualcosa che posso fare da sola?
[#5]
Dr.ssa Franca Scapellato Psichiatra, Psicoterapeuta 3.9k 192 21
Mi sembra che da sola abbia provato per mesi senza risultati. Non è una scelta facile, ma a volte è necessario, si risparmia tempo e sofferenza.

Franca Scapellato

[#6]
dopo
Utente
Utente
quest'ansia somatizzata ce l'ho da un paio di giorni non ne conoscevo neanche l'esistenza, c'è qualcosa che posso fare a riguardo da sola? o ho bisogno per forza di un aiuto psichiatrico?

L'infarto del miocardio: quali sono i sintomi per riconoscerlo il tempo? Quali sono le cause dell'attacco di cuore? Fattori di rischio, cure e il post-infarto.

Leggi tutto