x

x

Il mio medico curante non è d'accordo perché potrei avere una ricaduta

Gent. Dottore,
Sto' trattando una depressione ( curata anche con psicoterapia che ho quasi terminato) con cipralex da 10 mg. Ho incominciato la psicoterapia 2 anni fà e l'assunzione del cipralex nel marzo 2012. Anche in passato per vari motivi ho fatto cure antidepressive: limbitryl.... Prozac... Sempre associate a psicoterapia ma non andava mai meglio.
Ora posso dire che grazie al mio nuovo psicoterapeuta sto' molto meglio e per la prima volta( dopo 10 anni) mi sto' staccando dalla psicoterapia. Sono un soggetto ipotiroideo..e per di più (credo) in menopausa. Ho 51 anni e per via del mio lavoro svolgo una vita molto stressante. Da giugno 2012 HO COMINCIATO A PRENDERE PESO,CIRCA 7 kg.
Non mi riconosco poiché sono sempre stata magra e mi sto creando grossi problemi.
Lo psicoterapeuta che mi ha prescritto il cipralex mi ha detto che dobbiamo cominciare a toglierlo.il mio medico curante non è d'accordo perché potrei avere una ricaduta. Io lo smetterei solo ed unicamente per il peso perché grazie a dio con l'assunzione del cipralex mi sembra finalmente di condurre una vita normale.
Non sono una gran mangiona é saltuariamente faccio delle camminate.
Come faccio per il peso in eccesso???
Secondo lei posso smettere di prendere il farmaco( cosa che mi spaventa un pò) o devo continuare?
La ringrazio vivamente per la sua attenzione.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 36,5k 868 56
Gentile utente

Quanto più il trattamento farmacologico è prolungato tanto più si possono evitare ricadute, secondo specifici trials clinici.

L'aumento di peso può essere contrastato con dieta ed attività fisica, oltre alle opportune valutazioni relative a problematiche correlavili all'aumento di peso.


https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore per la tempestività. Quindi continuò sicuramente a prendere il farmaco ma devo dire però che ho anche fatto( in questo frattempo) diete e attività fisica ma il peso continua ad aumentare. Visto che la tiroide è sotto controllo con EUTIROX 100.... Provo a chiedere ad un ginecologo se è il caso di fare una terapia sostitutiva per la menopausa e quindi far tornare il ciclo?
Con stima.

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio