Non capisco

Buona sera,

dopo diverse settimane in cui sono stata in crisi, tra dubbi paure e varie...ora posso dire che il farmaco fa effetto: l'umore è migliorato (eccome!), sto meglio con gli altri, sono più rilassata nei rapporti, ho molta più energia rispetto a prima e riesco a fare molte più cose...
però soffro spesso d'ansia e, dopo una giornata passata bene, mi ritrovo alla sera a ripensare a tutto ciò che ho fatto o detto, in una situazione che rasenta spesso l'angoscia.

devo attendere ancora un po'? si tratta di una situazione passeggera come le altre?

vi ringrazio e vi auguro buona notte.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.5k 1k 63
[#2]
Utente
Utente
la ringrazio, sarebbe anche in grado di indicarmi all'incirca quanto? o almeno se nell'ordine di giorni, settimane...?
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.5k 1k 63
qualche settimana all'incirca
[#4]
Utente
Utente
buongiorno,
alla fine la risposta mi è stata data; posso chiederle un'ultima cosa (riguardo a questo)?
da quando lo aveva intuito? subito, vero?
[#5]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.5k 1k 63
non ho ben capito la domanda
[#6]
Utente
Utente
non importa.
[#7]
Utente
Utente
scusi. ancora.
davvero, sono dispiaciuta per il fastidio che le arreco ultimamente, è solo che non ce la faccio proprio più, non ho né il controllo dei miei pensieri né del mio umore...sfogarmi qui mi ha distolto da altri pensieri. tutto qua.