x

x

Presunta diagnosi errata di bipolarismo

Gentili dottori, sono un ragazzo di 29 anni, a cui 3 mesi fa è stata diagnosticata una forma di bipolarismo, e più precisamente "disturbo misto affettivo", che sto "curando" con depakin 600 mg die, fluoxetina 10 mg die e 2 compresse di lorazepram die in 3 soluzioni, senza notare alcuno miglioramento, anzi sto sempre più male. 3 anni fa invece dallo stesso psichiatra mi è stata diagnosticata "nevrosi ossessivo fobica" curata con fluoxetina e compendium e levopraid. Vorrei chiedervi se in caso la diagnosi fosse davvero sbagliata e io stessi assumendo depakin senza che ce ne fosse realmente bisogno, a che problemi andrei incontro? nel senso, gravi problemi di tipo neurologioco nel tempo? oppure non mi cura e basta? In attesa di una risposta vi faccio i miei più cordiali saluti e anticipati ringraziamenti.
[#1]
Dr. Vassilis Martiadis Psichiatra, Psicoterapeuta 7,1k 159 114
Se ha dubbi sulla correttezza della diagnosi potrebbe chiedere un secondo parere. Ad ogni modo, l'assunzione di depakin senza l'indicazione necessaria, non dovrebbe comportare particolari problemi. Credo sia opportuno chiarire questi suoi dubbi con lo specialista di riferimento.
Cordiali saluti

Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it