x

x

Febbre mal di gola

salve ho 25 anni e per parecchio tempo ho sofferto di attacchi di panico,ansia che dava vomito e inappetenza;sono stata in terapia ma poi ho lasciato d accordo col mio psichiatra perché stavo benissimo.
le spiego meglio:dopo un anno di terapia ho avuto un periodo di fortissimo stress e malessere emotivo tanto da chiedere la prescrizione di un farmaco e lo psichiatra mi diede il cipralex;dopo poco più di una settimana dalla somministrazione ho iniziato ad avere fortissimi mal di gola che continuo ad avere da un anno associati a febbricola non più di 37 e 4;entrambi vanno e vengono e sono accompagnati da super astenia tanto che a volte le gambe non reggono.
il primo pensiero è stato una allergia al farmaco che ho subito abbandonato,da li ho iniziato a stare benissimo e a riprendere la mia vita anche se il problema fisico persisteva.
le analisi che ho fatto da allora sono davvero innumerevoli comprese allergie ma sono sana come un pesce,le assicuro sto continuando con gli accertamenti ma non trovo nulla.
leggendo su internet ho letto che la febbre può venire con l ansia,ora mi chiedo se sia possibile che mi crei così forti dolori,inizio a dubitare di essere guarita psicologicamente ma di aver solo "spostato" il problema su un altra parte del corpo.la cosa mi rende sempre più frustrata e questo non credo aiuti vista la durata di questo problema,inoltre non sto passando un periodo proprio rosa,insomma sono confusa e esausta e la paura di ricadere si fa sentire sempre più.
che ne pensa?ringrazio anticipatamente cordiali saluti
[#1]
Dr. Stefano Garbolino Psichiatra, Psicoterapeuta, Sessuologo 2.5k 36 3
Gentile utente,

occorre una diagnosi certa che escluda altre patologie e che diversamente sia legata allo stato ansioso. Dopo gli accertamenti internistici effettuai anche una consulenza psichiatrica.

Cordialmente
www.psichiatriasessuologia.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
non sono stata più dettagliata perché ho fatto molte analisi e controlli:analisi del sangue con emocromo una volta al mese per un anno,tiroide,celiachia,allergie farmaci e cibi,epstein barr,ves,tas,vitamine,proteina c reattiva,mi hanno visitato 3 otorini che mi hanno dato antibiotici a non finire,ho fatto ecografie all addome e una visita dall internista,e probabilmente mi sto scordando qualcosa;tutto regolare,mi hanno escluso malattie se non una possibile forma virale di leggera entità che però tendono ad escludere per la durata e per la febbre che non sale di più,insomma non sanno più che dirmi nemmeno i medici.
in ogni caso non chiedevo di farmi una diagnosi ma solo se è possibile che un problema psicologico possa scatenarsi in questo modo,io trovavo strano l ansia potesse dare febbre ma l ho letto e volevo solo sapere se è vero,niente di più.sicuramente se lei conferma ritornerò dal mio psichiatra quando avrò la disponibilità ma ora volevo solo tranquillizzarmi
saluti

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto