Utente 309XXX
Allora io ho il disturbo paranoide, ho tanta paura che il fidanzato di mia madre mette la mia famiglia contro di me, per questo sto sempre a casa e non mi lavo perché ho paura che mentre non ci sono si parli male di me.poi conto da quante lettere sono formate le parole,ripeto sempre a mia nonna se mi vuole bene, se è colpa mia di qualcosa ecc.. L'altro giorno ho chiamato il mio dottore per dirgli se ho il disturbo ossessivo compulsivo,ma lui ha detto che ho il disturbo paranoide e alcuni sintomi che ho ( per esempio che conto le lettere delle parole) sono causati dal ansia. Io sono in cura con 2 mg la mattina e la sera di risperdal da sette giorni, ma non vedo miglioramenti per quanto riguarda la paura del fidanzato di mia mamma. Nei mesi scorsi prendevo haldol(olaperidolo) 10 gocce la mattina e la sera,ma il dottore me l'ha tolto perché non faceva effetto.vorrei un vostro parere sui sintomi che ho io e vorrei sapere se il risperdal è indicato per paure come quelle che ho io( cioè che ho paura del fidanzato di mia madre che parla male di me)
Vorrei sapere anche quanto tempo ci vuole a fare effetto il risperdal.e vorrei sapere perché il farmaco haldol non ha fatto effetto. Che differenza c'è tra il risperdal e haldol? Arrivederci

[#1]  
Dr. Manlio Converti

48% attività
16% attualità
20% socialità
MUGNANO DI NAPOLI (NA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2011
Le abbiamo già risposto sullo stesso tema.
Nel merito, le differenze tra farmaci sono soggettive.
Lo scoprirà da solo con il tempo.
Dr. Manlio Converti

[#2] dopo  
Utente 309XXX

Gentile dottore, innanzitutto mi scuso per aver scritto tanti consulti uguali e che sto attraversando un brutto periodo. Le faccio solo una domanda. Quanto tempo ci vuole per fare effetto il risperdal? Spero che mi risponda.arrrivederci

[#3]  
Dr. Manlio Converti

48% attività
16% attualità
20% socialità
MUGNANO DI NAPOLI (NA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2011
Almeno due settimane, fino a due mesi, a dosaggio pieno.
Dr. Manlio Converti

[#4] dopo  
Utente 309XXX

Gentile dottore,grazie per le continue risposte a me datemi. Vorrei farle un altra domanda. Io adesso prendo 2 mg la mattina e la sera di risperdal. Se ne prendessi di più ovviamente avvisando il mio medico mi farebbe effetto prima? O ci vuole lo stesso tempo? Poi vorrei sapere che differenza c'è tra il risperdal e haldol. So che haldol è per i deliri mentre il risperdal non lo so a cosa serve.

[#5]  
Dr. Manlio Converti

48% attività
16% attualità
20% socialità
MUGNANO DI NAPOLI (NA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2011
Le sue domande non hanno molto senso...
Le mele e le pere, come faccio a rispondere...
Ne parli direttamente con il suo medico.

Soprattutto, ripeto... non spetta a lei stabilire il dosaggio e sicuramente l'haldol e il risperal servono a farla stare meglio, in entrambi i casi per evitare i deliri, ma anche per tanti altri motivi, di cui lei stesso capirà gli effetti tra qualche settimana.
Dr. Manlio Converti

[#6] dopo  
Utente 309XXX

Gentile dottore, stamattina ho visto il mio psichiatra e gli ho spiegato di nuovo la mia situazione. Gli ho detto che ho tanta paura del fidanzato di mia madre.poi gli ho detto che conto da quante lettere son formate le parole,poi ripeto a mia nonna se mi vuole bene,se è colpa mia ecc.. Allora lui mia ha prescritto il farmaco diazepam 7 gocce per tre volte al giorno. Mattina,pomeriggio e sera.allora io gli ho chiesto quanto tempo ci vorrà per farmi passare la paura del fidanzato di mia madre,e lui mi ha detto che ci vorranno circa 6 mesi. Ma è pazzesco. Perché ci vuole così tanto tempo? È il diazepam a cosa mi serve secondo lei dottore? Spero che mi risponderà dottore.arrivederci

[#7]  
Dr. Manlio Converti

48% attività
16% attualità
20% socialità
MUGNANO DI NAPOLI (NA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2011
Per farla stare meglio.
Cambiare il suo stile di vita anche le sarà utile.
Mettere sè stesso al centro della sua esistenza...soprattutto.
Dr. Manlio Converti

[#8]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Come già ripetuto in continuazione i dosaggi dei suoi trattamenti sono bassi per poter avere dei miglioramenti consistenti.
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#9] dopo  
Utente 309XXX

Dottor Ruggiero. Visto che continua a dire che il dosaggio di risperdal che assumo è troppo basso quanto ne dovrei prendere? Io gli ho detto al mio psichiatra di alzarmi la dose,ma lui ha detto che 4 mg di risperdal è più che sufficiente.che ne pensa dottore?

[#10]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Penso che non sia giusto, il dosaggio terapeutico ha altri dosaggi che evito di suggerire perché lei potrebbe cambiare da solo i dosaggi.
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#11] dopo  
Utente 309XXX

Guardi che me lo può dire il dosaggio giusto.anche se me lo dice mica ne prendo di più,perché so che lo deve dire il medico curante.

[#12]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
[#13] dopo  
Utente 309XXX

Come non mi è salutare? Se aumentassi il dosaggio come dice lei starei bene. Ho letto su internet che un dosaggio efficace è intorno agli 8 mg. Giusto o no?

[#14] dopo  
Utente 309XXX

Gentili dottori,sono passati 11 giorni da quando assumo 4 mg di risperdal ma non vedo miglioramenti.sto assumendo anche 30 gocce di diazepam al giorno da ieri,ma non vedo miglioramenti.chiamo ogni giorno il mio dottore dicendo che sto sempre male,ma lui dice di aspettare.ma quanto? Sono 11 giorni ripeto che assumo il risperdal ma non vedo segni di miglioramenti.il mio medico dice che 4 mg sono più che sufficienti.sto seriamente pensando che forse il risperdal non è adatto per la mia patologia. Che ne pensate?

[#15]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
[#16] dopo  
Utente 309XXX

Ma secondo lei il risperdal è adatto al mio disturbo?

[#17] dopo  
Utente 309XXX

Gentile dottor Ruggiero,ho chiamato il mio psichiatra e l'ho convinto ad aumentarmi il dosaggio di risperdal. Mi ha detto di prenderne 8 mg al giorno.4 la mattina e 4 la sera. Cosa ne pensa dottore? arrivederci

[#18]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Non so se il suo è attualmente un tentativo per auto medicarsi o davvero ha chiamato il suo psichiatra.....

Comunque 8 mg non potrebbe essere aumentato al telefono perché sono necessari alcuni monitoraggi preventivi.

Se sta cercando di estorcere un consenso ad una prescrizione non ottenuta sta proprio sbagliando approccio soprattutto con la sua patologia.

https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139