Utente 350XXX
Gentili dottori,

Vi scrivo perché soffro di disisturbi depressivi e ansiosi e anche ipocondriaci. sono in cura da un nuovo psichiatra che mi darà una nuova cura fino ad ora prendevo noritren modalina thymanax e depakin chrono a dosaggi bassi.
La mia ipocondria è giunta al culmine in questi giorni infatti oggi ho effettuato un test HIV perché in passato( ho avuto una storia a distanza di un anno (2011-2012) e una storiella di circa due mesi nel 2014. Ho praticato sesso non protetto. Bene se dovessi risultare positivo ci sarebbero dei problemi per un paziente come me affrontare l'HIV? quanto incide l'umore e soprattutto e fattibile una cura con i farmaci antiretrovirali e antidepressivi?

grazie mille della vostra attenzione

saluti

Roberto

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Come può pensare di essere positivo all'Hiv se sta parlando di situazioni di un anno fa?

Le persone che ha frequentato sono positive al test?
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
Utente 350XXX

Non lo so se sono positivo ma ho avuto rapporti non protetti con due ragazze che ho citato prima le quali ero completamente non a conoscenza della loro condizione di salute o meno...positività o meno....potrebbero esserle come no ma io ho fatto il test per restare piu tranquiloo..

valutando però anche un'infausto risultato chiedevo se è fattibile una cura HIV con antidepressivi...


saluti


grazie

[#3]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
[#4] dopo  
Utente 350XXX

gentile dottore potrebbe anche essere ma posso aver l'ansia e la paura di aver per caso contagiato il virus?

Non mi sono mai posto il dubbio con queste persone di proteggermi e pure lodovevo avere o almeno informarmi sul loro passato.

comunque sono qui a richiedere un sieropositivo può curarsi per malattie psichiatriche come depressione o ansia o ci sono problemi con i farmaci, interazioni ecc..


grazie del sua attenzione

saluti


[#5]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
[#6] dopo  
Utente 350XXX

Mi scuso se la disturbo, intanto la ringrazio di avermi degnato attenzione.
Ho controllato delle analisi del sangue vecchie proprio fatte nel periodo in cui ho avuto quei rapporti non protetti un anno e mezzo fa circa. Le analisi erano state fatte a distanza di una settimana dal rapporto.
l'emocromo era con formula inversa: linfociti alti (57) il massimo del range è 48 e neutrofili bassi 33.4 ( il minimo del range è 40).

Ho letto che è possibile che un infezione da hIV porti a questo...quindi mi sto convincendo che l'esito sarà molto probabilmente positivo.


saluti


grazie

[#7]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003