x

x

Colite nervosa

Salve dottore,
Tre anni fa ho fatto una terapia farmacologica con xanax 0.50 per tre volte al giorno e entact 1/4...fatto sta che terminata la terapia sono stata bene...(il mio problema è disturbo d ansia generalizzato con crisi di panico)....quest estate invece dopo tre anni cominciò a stare male....il mio colon fa i capricci,diarrea,flatulenze,borborii,mal di pancia e feci molle e maleodoranti,vado dal medico che mi pescrive fermenti lattici e normix ma nulla....allora è ansia.....dopo vari accertamenti....ho avuto prescitto lo xanax mattina e sera senza nessuno risultato.....anzi crisi di panico di più accentuate,debolezza agli arti superiori.....mi decido e vado da un psichiatra terapia en piuttosto di xanax e paroxtina da portare a 20 mg? Adesso vorrei capire quando starò meglio,sperando che sia giusta la terapia? Ho iniziato sabato.....e poi se è possibile una ricaduta per terapia fatta male 3 anni fa?
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39.9k 928 271
Gentile utente,

In genere ci vuole circa un mese, la terapia di ora mi sembra sensata, l'altra era solo un rimedio sintomatico.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini&__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&ref

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dottore comunque è da tre giorni che assumo mezza en mattina e mezza sera e poi l antidepressivo 1/4,poi mezza fino ad arrivare a 20 mg di paroxetina......domanda che mi pongo è che ho carenza di sonno.....ed ho difficoltà a dormire forse perché l effetto ancora nn è al massimo o perché prima prendevo xanax 16 gocce o perché dovrei in caso aumentare il dosaggio di en?grazie per la sua risposta
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39.9k 928 271
Ha scritto un consulto uguale a questo aprendone uno nuovo. Il che denota una certa tendenza a sollecitare rispote o moltiplicare richieste sulle stesse cose.

Si sta ponendo domande ripetitive, sintomatiche della sua condizione, che non è utile discutere ogni volta che se le pone.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Si.....mi scusi ma non riuscivo più ad entrare in questo post passato......adesso che mi è arrivato notifica, l ho letto.......grazie ancora
[#5]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39.9k 928 271
Nessuno ha richiesto giustificazioni improbabili, semplicemente ha aperto un nuovo consulto perché aveva urgenza che qualcuno rispondesse a quella domanda, il che è denotato anche dal fatto che ha omesso tutta la storia ripartendo dall'ultima domanda.