x

x

Schizofrenia disturbo bipolare depressione

Gentili dottori, vorrei un consulto,un chiarimento se ho compreso bene ovvero ho letto che schizofrenia bipolarismo e depressione sono ereditari o meglio familiari con aumento della vulnerabilita' e multifattoriali quindi da quello che ho capito c e bisogno per forza di un substrato genetico altrimenti puoi trovarti in qualsiasi situazione catastrofica ( es: partecipare ad una guerra,trauma infantile) ma mai contrarre le suddette malattie psichiche perche' nel nostro patrimonio genetico non c' e' nessun "punto debole" cio' e' mai possibile?questi eventi possono far sorgere ex novo questi punti deboli cioe costituirli nel corso della vita o solo risvegliarli(cioe per spiegarmi meglio prima della nascita o ci sono altrimenti non verranno mai fuori) ?
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 37,1k 888 56
Ha una domanda da porre nello specifico per se stesso?

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it


https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta il mio e' un dubbio per intenderci se un mio genitore si ammala dopo la mia nascita di suddette patologie ho letto che io figlio ho il 9% in piu di vulnerabilita' ad ammalarmi se si associano nella mia vita fattori ambientali negativi questo perche' queste malattie hanno per forza base genetica quindi si presume che mi possa aver trasferito questa debolezza genetica.ma c e la possibilita' che il suo patrimonio genetico si e'trasformato dopo la mia nascita a seguito di eventi scioccanti cosicche' non mi ha trasferito la debolezza?

Il disturbo bipolare è una patologia che si manifesta in più fasi: depressiva, maniacale o mista. Scopriamo i sintomi, la diagnosi e le possibili terapie.

Leggi tutto