Assunzione prolungata di sonniferi

Buongiorno,
in seguito a disturbi del sonno causati da vicini rumorosi, da diversi mesi su consiglio del medico curante sto assumendo Esilgan 2mg, 1/4 di pastiglia prima di dormire (quindi 0,5). Il foglio illustrativo suggerisce di prenderlo per un periodo non superiore alle 4 settimane per curare insonnie comuni e lievi, ma l'attuale medico provvisorio (quello curante è andato in pensione nel frattempo) mi ha detto che a questo dosaggio blando si può continuare ad assumere tranquillamente.
Visto che la sicurezza di dormire bene e a lungo non c'è mai, posso veramente continuare a prenderlo indefinitamente oltre le 4 settimane consigliate, oppure corro qualche rischio di dipendenza o altro? In caso sarebbe indicato un altro tipo di sonnifero?

Ringrazio per la cortese risposta
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.7k 1k 63
Dopo qualche tempo i sonniferi perdono di efficacia per assuefazione.

Inoltre, l'insonnia va trattata in modo efficace e definitivo con terapie appropriate.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
Utente
Utente
Molte grazie