Seroquel 200 e attivazione...inefficace?

Buongiorno a tutti. Sono in cura per disturbo bipolare in comorbidita' con un disturbo del comportamento alimentare e assumo regolarmente Litio 900, Seroquel 200 e Gabapentin 1200. Oltre ad Eutirox 50 mg. In seguito ad una attivazione cominciata a fine agosto il mio psichiatra ha aumentato il Seroquel da 100 mg a 150. I primi giorni ho trovato sollievo all'attivazione-agitazione riuscendo persino a dormire meglio e a sentire meno ansia e irrequietezza. Sembrava avessi ritrovato un equilibrio sia di umore che alimentare, eliminando il discontrollo.Ma poi ho avuto nuovamente agitazione e da 150,su consiglio del mio curante,sono passata a 200 mg di Quetiapina. È da oltre una settimana che lo prendo a questo dosaggio. Il cervello continua a rimuginare,il sonno è interrotto. Non mi sembra di avere grandi benefici. Sono meno attivata,quello si'.Assurdamente a 150 mg avevo tratto beneficio da subito. Come la spiegate questa cosa? Forse 200 mg non sono del tutto efficaci per contenere questa attivazione? Attivazione che,tra l'altro, mi ha portata nuovamente verso strade alimentari sbagliate. Ovvero ad abbuffarmi e restringere senza riuscire a recuperare equilibrio
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.5k 1k 63
Il dosaggio può risultare basso per ridurre la sintomatologia.

Il primo aumento può aver solo sfruttato un possibile effetto collaterale che tende a ridursi nel giro di qualche giorno.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
Utente
Utente
Grazie della sua risposta. Ma non ho ben chiaro. Cosa vuol dire che ha sfruttato un possibile effetto collaterale che tende a ridursi nel giro di qualche giorno?
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.5k 1k 63
Che ha dato una certa sedazione che è scomparsa in qualche giorno
Disturbo bipolare

Il disturbo bipolare è una patologia che si manifesta in più fasi: depressiva, maniacale o mista. Scopriamo i sintomi, la diagnosi e le possibili terapie.

Leggi tutto