Utente 272XXX
Salve,

vorrei avere una info riguardo l'utilizzo del Phenibut come integratore per risolvere problemi legati all'insonnia. Per adesso ho utilizzato prodotti fitoterpici ma con scarsi effetti. In molto forum online leggo che per molti è stata una ottima soluzione per risolvere problemi di insonnia sopratutto se derivati da stati ansiosi. Cosa pensate di questo prodotto?

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

E' un prodotto pericoloso, con rischio di abuso e non definibile come integratore in nessun senso comunque, ma non è quello il punto.

Si faccia fare una diagnosi e indicare una terapia, ed eviti queste auto-gestioni prive di senso.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 272XXX

Salve,

il mio psichiatra mi ha consigliato il Phenibut. MA se è pericoloso... Bha

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Lo escludo decisamente che il suo psichiatra le abbia consigliato il phenibut.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#4] dopo  
Utente 272XXX

Sono in Francia non in Italia. Le posto la ricetta?

[#5] dopo  
Utente 272XXX

e poi mi scusi, con tutto il rispetto, ma da come ha posto l'argomento: "E' un prodotto pericoloso, con rischio di abuso e non definibile come integratore in nessun senso comunque, ma non è quello il punto" sembra che solo gli psicofarmaci facciano bene senza alcun rischio di abuso. Cosa errata a priori. Quindi secondo lei l'unica terapia è quella con psicofarmaci? Giusto per capire i punti di vista

[#6] dopo  
Utente 272XXX

Qualche medico che conosce bene il prodotto e potrebbe darmi un consiglio?

[#7] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
" sembra che solo gli psicofarmaci facciano bene senza alcun rischio di abuso. "

No, e chi ha mai detto una cosa del genere. Mi scusi ma, secondo lei non è una sostanza psicoattiva il phenibut ?
E se uno ha un problema riguardante le funzioni psichiche si curerà con farmaci che si dovranno chiamare in generale come se non psicofarmaci ?

Non capisco su che distinzioni ragioni.

Ho visto casi di abuso di phenibut. Ne sono documentati in letteratura. Non mi risulta una terapia.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it