Utente 451XXX
E' da due anni che sono in cura per una psicosi paranoide, nell'ultimo mese sto facendo il passaggio da risperidone 2mg ad abilify.Ho iniziato la prima settimana con 2,5mg di abilify poi la seconda con 5mg e mi sentivo bene pieno di voglia di fare; circa alla terza settimana, sempre tenendo 5 mg di abilify, si sono intensificate sensazioni che avevo da un mesetto circa come la sensazione che mi vogliano aggredire (anche gli aggetti), difficoltà ad uscire di casa per la paura e se esco devo sempre controllare dietro di me che non ci sia nessuno, è comparsa anche la sensazione quasi costante di sentirmi violentato.Ora prendo 2mg di risperidone e 10 mg di abilify(da una settimana) e depakin(900mg).
Con l'abilify a 10mg mi sembra che si siano attenuate queste sensazioni ma sono ancora presenti e danno molto fastidio tanto da farmi pensare al suicidio in alcuni casi.
Volevo avere un parere sulla situazione.
Se si aumentasse l'abilify a 15mg o di più è sicuro che andrebbero via questi miei sintomi oppure può essere che l'abilify su di me non abbia effetto?
Come mai i 2mg di risperidone non fanno effetto ora che c'è l'abilify?

[#1] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Credo che sia il caso di ricontattare il suo psichiatra, perchè la sintomatologia psicotica non risulta ancora sotto controllo.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#2] dopo  
Utente 451XXX

il mio psichiatra non c'è perche vivo in provincia e la sanita fa schifo, mi potete gentilmente dare un consiglio voi?

[#3] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Mi dispiace, ma a distanza non è possibile.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-