Utente 160XXX
Buonasera dottori,
Innanzitutto vorrei ringraziarvi per il lavoro che svolgete.
Sono un ragazzo di 32 anni affetto da doc praticamente da sempre. Mi sono curato con Fevarin e per sette anni l'ansia e le ossessioni sono scomparse fino ad un anno fa. In seguito ad un rapporto burrascoso è tornata una forte ansia costante che rasenta il panico con paura di avere un infarto e paura di essere o diventare psicotico. Sono tornato da uno psichiatra il quale mi ha prescritto:
Anafranil 1 c 10mg 3xdie
Rivotril 0,5 1c 3xdie
Abilify 10mg 1 c per cena

Ora mi chiedo : perché mi è stato prescritto l abilify che è un antipsicotico? Scrivo di seguito la diagnosi

Paziente con storia importante di disturbo ossessivo compulsivo e disturbo ipocondriaco..
Grazie per l'attenzione, attendo una vostra risposta

[#1] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
La prescrizione è corretta; l'Abilify è efficace nel DOC, da solo o insieme con gli antidepressivi.
I cosiddetti "antipsicotici atipici", categoria alla quale appartiene l'aripiprazolo (Abilify), hanno diverse indicazioni off-label, cioè diverse da quelle ufficiali,
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-