Utente 450XXX
Buongiorno
E circa un anno che soffro di tensione alla testa e senso di vertigini soggettive.
faccio fatica a concentrarmi e mi viene di arricciare gli occhi.
Ho sofferto di qualche attacco di panico ma gestito con psicoterapia e xanax per qualche mese.
Ora non mi sento ansioso ma sono preoccupato.
Queste pseudo vertigini e mal di testa e senso di tensione alla testa erano cessati per due mesi ma adesso sono ritornati come prima.
Visita neurologica di 4 mesi è risultata negativa e non sono stato sottoposto a risonanza.
Sto assumendo lansoprazolo da una settimana perché ho problemi di reflusso e esofagite forse anche questo provocato da stress e tensioni.
Secondo lei dottore questsi sintomi alla testa tesa e di vertigini a cosa sono dovuti.
Ripeto Che non assumo farmaci ansiolitici o antidepressivi perché non mi sento depresso e ansioso . Questi sintomi fisici mi portano ansia perché non so da dove arrivano

[#1] dopo  
Dr. Mario Savino

40% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
senso di sbandamento o vertigine rotatoria?
Mario Savino
medico
Specialista in Psichiatria
www.mariosavino.com

[#2] dopo  
Utente 450XXX

Senso di sbandamento e tensione alla testa.

[#3] dopo  
Dr. Mario Savino

40% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Sono molto probabilmente sintomi legati al Disturbo da Attacchi di Panico. Anche se non si sente ansioso questi disturbi possono presentarsi, di solito incostantemente.
Se sono fastidiosi ne parli col suo psichiatra, andrebbero trattati
Mario Savino
medico
Specialista in Psichiatria
www.mariosavino.com

[#4] dopo  
Utente 450XXX

attacchi Di panico ne ho avuti due in più di un anno. Curato anche con psicoterapia.
detto questo, questo mal di testa tensivo, mancanza di concetrazione e senso di sbandamento cambia di intensità di ora in ora. Non assumo farmaci se non integratore quetidia.
Per due mesi non ho avuto nulla e ora sono ritornati forti pur non avendo attacchi di panico.
dette queste notizie in più che cosa ne pensa?
Secondo lei può centrare il lansoprazolo ?

[#5] dopo  
Dr. Mario Savino

40% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Non posso fare diagnosi ma il DAP è un disturbo che ha nelle crisi la sua espressione acuta e più invalidante ma presenta anche sintomi attenuati cronici o ricorrenti.
Mario Savino
medico
Specialista in Psichiatria
www.mariosavino.com

[#6] dopo  
Utente 450XXX

Ok grazie
Quindi dice che i miei sintomi e sempre ansia ma somatizzata? E quindi anche se non mi sento ansioso emotivamente lo sono in maniera inconscia e si scatena con sintomi fisici più o meno subcontinui?

[#7] dopo  
Dr. Mario Savino

40% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Dico solo che si tratta di "somatizzazioni" frequenti. Il parere diagnostico sta al suo medico che la conosce e l'ha visitata.
Cordialità
Mario Savino
medico
Specialista in Psichiatria
www.mariosavino.com

[#8] dopo  
Utente 450XXX

SecOndo lei non c’entra nulla lansoprazolo?
Magari effetti collaterali?

[#9] dopo  
Utente 450XXX

Può essere un effetto collaterale del lansoprazolo?
Può aiutare quetidia ?
Grazie mille