Utente 376XXX
Gentili dottori,
Da 10 anni sono in cura con antidepressivi a causa di ansia,attacchi di panico e depressione..ho provato tanti antidepressivi ma poi hanno sempre smesso di funzionare(forse troppo presto)..i miei sintomi sono sempre gli stessi..ansia tutto il giorno,attacchi di panico ,vertigini invalidanti,nausea e vuoto allo stomaco..da due mesi a questa parte la situazione sembrava migliorata in quanto ho iniziato la psicoterapia e ho cambiato psichiatra il quale mi ha prescritto zarelis 150 mg..come detto sono stato molto meglio fino a 2 giorni fa quando all'improvviso sono tornate le vertigini e l'ansia che stavolta sembrano essere addirittura più forti di prima..per non parlare dell'umore che è sceso sotto zero..io devo rivedere il dottore tra 10 giorni..ma nel frattempo volevo chiedervi ..com'è possibile che da un giorno all'altro ritorni tutto come prima??? Sembra essermi crollato il mondo addosso..ho perso tutte le speranze..non so che fare..

[#1] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Avere un transitorio peggioramento durante una cura che sembra evolvere favorevolmente accade spesso. Vada avanti tranquillo fino al controllo.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#2] dopo  
Utente 376XXX

Dottore ma non mi sembra un peggioramento,
Sembra essere tornato al punto di partenza con questi sintomi(nausea vertigini umore basso)che mi impediscono addirittura di stare in piedi

[#3] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Io questo intendevo. Se è molto preoccupato contatti il suo medico senza attendere il giorno del controllo.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#4] dopo  
Utente 376XXX

Grazie dottore ,
Un'ultima domanda ..
Ma é vero che "Le statistiche dicono che, se una persona ha avuto un episodio depressivo, nel 50% dei casi ne avrà un altro nell’arco della sua vita. Se ne ha avuti due, la probabilità che ne abbia un terzo sale al 75%. La percentuale raggiunge il 90% se la persona ne ha avuti tre"?
Sono spaventato ..allora per questo ho sempre ricadute e ne avrò sempre

[#5] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
E' vero. Ma queste statistiche valgono per chi non si cura.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#6] dopo  
Utente 376XXX

Grazie dottore,
Io sono 10 anni che mi curo eppure ho sempre ricadute