Utente 438XXX
Salve, perdonatemi se per l'ennesima volta chiedo un consulto in questa sezione, sono un ragazzo di 25 anni che soffre di ansia e attacchi di panico e di emicrania con aura. Sono sotto cura di un psichiatra attualmente la mia terapia è daparox 20 mg da circa 22 giorni, Depakin 2,50 mg per 2 volte al giorno e xanax 1,50 mg, questa terapia la sto facendo appunto da 20 giorni circa perché ho cambiato psichiatra perché ho avuto dei problemi, la terapia precedente era entact 20 mg depakin sempre 2,50 per 2 volte al giorno xanax e levobren, vi volevo chiedere siccome mi sento ancora ansioso è possibile che il daparox non mi stia facendo beneficio? Riguardo il dosaggio è possibile che sia ancora basso? E poi un ultima domanda in passato diversi specialisti hanno usato la paroxetina e non ha funzionato come dropaxin e sereupin è possibile che il daparox funzioni se si alza il dosaggio? E poi quando assumo la paroxetina ho sempre un aumento della cefalea può essere un effetto collaterale? Vi ringrazio in anticipo per la risposta Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
1) immagino che il Depakin lo prenda per l'emicrania, per la quale vi è una buona indicazione. Probabilmente il farmaco è ancora sottodosato, considerando la sua massa corporea. Questo si vedrà meglio con il dosaggio ematico.

2) Se la paroxetina a una certa dose in passato non ha funzionato, è possibile che con un aumento del dosaggio acquisti efficacia.

Tutto questo lo stabilirà lo specialista che la segue.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#2] dopo  
Utente 438XXX

Gentile dottore, la ringrazio per la risposta il depakin lo prendo per l'emicrania da 5 mesi e non ho avuto aure visive e la cefalea è diminuita, le volevo chiedere un'altra cosa visto che assumo lo xanax da anni secondo lei cambiare benzodiazepina peggiorerebbe la situazione? Perché a volte fa effetto altre sembra che non lo fa bene Cordialmente

[#3] dopo  
Utente 438XXX

Gentile dottore, mi scusi se la disturbo ancora, sono stato di nuovo dal psichiatra, e gli ho spiegato un po' la situazione e gli ho detto il daparox non è efficace e ha deciso di portarlo da 20 a 30 mg e di sostituire lo xanax con l'en gocce 12 per tre volte al giorno, le volevo chiedere, può essere che la paroxetina a me non fa nulla? Riguardo l'en è indicato per gli attacchi di panico? E poi la sostituzione dello xanax con l'en può portare effetti collaterali? La ringrazio in anticipo per la risposta Cordiali saluti

[#4] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
La sostituzione dello Xanax con l'En non dovrebbe comportare effetti collaterali.
Come già le avevo scritto è una buona idea di provare al paroxetina a dosi maggiori.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#5] dopo  
Utente 438XXX

Gentile dottore, mi scusi se la disturbo ancora, ho provato a prendere l'En 12 gocce per tre volte al giorno l'ho provato per un giorno e mi sentivo strano, cioè avevo confusione mentale, cefalea e stordimento e un po' di ansia e l'indomani sono tornato allo xanax, ho chiamato lo psichiatra e mi ha detto di continuare lo xanax, sono stato in farmacia e mi hanno detto che lo xanax doveva essere scalato gradualmente, cioè prendere una volta al giorno lo xanax e due l'En questa cosa può essere fatta o comporta iterazione? Riguardo il daparox ne assumo 30 mg da poco ma effetti ancora niente deve essere sostituito? La ringrazio in anticipo per la risposta Cordiali saluti

[#6] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
La sostituzione rapida di una benzodiazepina a breve emivita con una a media emivita non dovrebbe comportare problemi, salvo peculiarità individuali.
Se l'aumento del Daparox è stato fatto da pochi giorni deve aspettare.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-