Utente 420XXX
Buonasera,
sono una ragazza di 18 anni a cui è stato diagnosticato un disturbo ansioso con pensieri ossessivi. O meglio, ho paura di essere omosessuale e questo pensiero mi ossessiona.
La psichiatra mi ha prescritto degli ansiolitici: calmano l'ansia ma non fermano i pensieri e il rimuginio. Secondo voi sono i medicinali adatti o dovrei provare con antidepressivi?
o altri farmaci?

[#1] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gli ansiolitici alleviamo il sintomo ma non lo curano. Per il disturbo ossessivo le cure sono diverse, e devono essere gestite da uno psichiatra.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#2] dopo  
Utente 420XXX

Buongiorno dottore e grazie per la risposta.
Certamente la cura la gestisce la psichiatra, era solo per capire quali medicinali secondo lei/voi sarebbero adeguati.. grazie in anticipo

[#3] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Confermo la mia prima risposta, ma se il suo psichiatra non le ha prescritto altri farmaci avrà le sue ragioni,
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-