Utente 491XXX
Gentili Dottori, avrei da porvi una semplice domanda per pura curiosità.
Da quasi due mesi sto assumendo brintellix (recentemente alla dose massima di 20mg) per sintomi legati all'ansia e a una leggera depressione. Premettendo che la mia vita già è migliorata notevolmente, lo psichiatra mi ha prescritto quetidia in flacone da prendere solo all'occorrenza (quindi d'emergenza) in caso di attacco d'ansia poiché qualche giorno fa ne ho avuto uno abbastanza forte.
Leggendo però il bugiardino e guardando su internet (so anche che non dovrei) ho visto che in realtà è un integratore che andrebbe assunto costantemente tutti i giorni...quindi la mia domanda è: ha efficacia anche se preso sporadicamente? Sarebbe meglio lo assumessi per un lasso di tempo breve ma comunque costante?
Ho chiesto già parere al mio psichiatra ma lui rimane dell'idea di prenderlo solo all'occorrenza, quindi vorrei semplicemente un parere in più.
Vi ringrazio anticipatamente per la disponibilità.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Se il suo psichiatra le ha detto di assumerlo solo all'occorrenza segua le indicazioni.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it