Utente 497XXX
Buonasera dottori, da un paio di di anni soffro di pensieri ossessivi a sfondo sessuale, comunemente chiamati doc. Prendo citalopram(15 gocce al giorno 40mg)da quasi un anno e delorazepam per lenire l'ansia (10 gocce sera 1mg). Assieme al mio psichiatra circa 30 giorni fa abbiamo deciso di sospendere graduatamente questo farmaco scalando di una goccia ogni 1/2 giorni sia di citalopram che delorazepam. Adesso da circa 3 settimane non prendo più niente solo che l'ansia ed il mal di testa persistono non permettendomi di vivere una vita normale. Non capisco come mai tutto questo, leggendo in giro i sintomi da sospensione dovrebbero sparire entro 10 giorni massimo. Aspetto delle vostre delucidazioni, grazie dottori

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
La sospensione in genere non si fa così. Si sospende prima l'ansiolitico, poi l'altro se mai. Ma in realtà non è chiaro perché sia rimasto anche l'ansiolitico a lungo termine, in genere si sospende all'inizio, dopo la prima fase.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 497XXX

Io praticamente ho sospeso in contemporanea sia citalopram che delorazepam. Come dovrei comportarmi adesso secondo voi? Se aspetto prima o poi mi assesterò?