Utente 502XXX
Buongiorno dottori volevo chiedere il vostro parere in merito ai miei sintomi ho sensazione di non riuscire a respirare come un blocco alla bocca dello stomaco e alla gola che non fà passare l'aria senso di battito cardiaco che interferisce con la respirazione come uno spasmo sensazione che lo sterno mi tira quando trattengo il respiro poi il braccio sinistro mi formicola e la mano anche è dolore sotto il capezzolo sinistro ho eseguito vari accertamenti tra cui lastra torace spirometria d-dimero analisi del sangue e delle urine anche 24 ore tiroide holter cardiaco (dal quale è risultata una tachicardia sinusale) ecocardiogramma due ecografie una al petto e una sull'addome RM testa e cervicale ecodoppler gastroscopia con istologico gli esami vanno tutti bene tranne la tiroide invece di 4.20 ho 5.100 e ho un ernia iatale da scivolamento sono andato da uno psichiatra e sono in cura con sereupin una compressa da 20 e quetiapinada 25 e En gocce che dovrei prendere 5 la mattina e 5 la sera ma le prendo solo in caso di necessità poi prendo pantopranzolo e riopan per bruciore di stomaco ho paura di avere qualcosa al cuore o alla gola che non è stato vusto poi ho deciso di smettere di fumare da 20-25 giorni e dedicarmi alla corsa i miei battiti cardiaci sono passati da 90-100 a 60-55 non potrebbe essere una patologia al cuore

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,.

E' stata dallo psichiatra che le ha fatto diagnosi e dato terapia, quindi ora in che senso chiede cosa può essere ?
La cura dello psichiatra l'ha iniziata da quanto tempo ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 502XXX

Grazie per la risposta gentile dottore chiedo se ci poteva essere qualcosa che non si è visto nelle analisi se potrebbe essere qualche problema cardiaco ad esempio o altri problemi che magari non hanno visto e che richiedono altri accertamenti specifici? la terapia la sto facendo da 7-8 mesi e non ho miglioramenti la sensazione di oppressione di non respirare e deglutire bene e di battito anomalo rimane per questo chiedevo se poteva essere qualche altro problema comunque adesso senza sigarette tendo a stare un pò meglio

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
La terapia va rivista, anche prima andava rivista, se in 1-2 mesi non si ottiene alcun miglioramento.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it