Utente 503XXX
Ormai sono anni che ho questo problema , mi capita di svegliarmi quasi tutte le sera dopo circa 40minuti 1 ora massimo ,con la sensazione di bere in gola qualcosa , ogni volta un oggetto diverso ( chiavi, telefono , sveglia : oggetti impossibili da ingoiare ma nel “ sonno “ sembra proprio che li ho incastrati in gola ) allora mi alzo nel panico e corro in bagno a cercare di espellerli e a bere acqua..dopo 30 /40 secondi mi accorgo che era un sono e mi do del deficiente e torno a letto...questi incubi ho notato 2 volte di averli avuti in maniera potentissima subito dopo essere andato a letto dopo aver mangiato qualcosa, la cosa strana è che mi succcede solo nella prima fase di sonno 1 ora max è solo di notte!! In passato ho sofferto di ansia e attacchi di panico ma ora nn più , può essere un problema di gola secca? Di stomaco ? Reflusso...o solo ansia ? È strano che mi succede solo subito dopo essermi addormentato... capitano mesi filati in cui soffro ogni sera e settimane intere in cui nulla!! In inverno lo sento meno( o forse è un caso ) qualcuno che mi possa dare una risposta o un consiglio?

[#1] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
E' un disturbo del sonno probabilmente sostenuto da uno stato d'ansia, Non ha provato a fare una cura?
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#2] dopo  
Utente 503XXX

Si salve grazie x la risposta ,anni fa prendevo il
Lexotan quando ne soffrivo, esistono pastiglie o altri medicinali da prendere magari prima di dormire ? Il disturbo mi
Viene entro la prima ora di addormentamento...

[#3] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Certo, ma deve consultare un medico, meglio se specialista.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-