Utente 499XXX
Salve, una settimana fa sono andato dallo psichiatra, ciò che mi ha spinto a rivolgermi ad uno specialista sono i seguenti sintomi: attacchi di panico, pensieri ossessivi, paranoie e sensazione generale di non senso, quindi depressione, irritabilità, intolleranza nei confronti di alcuni suoni e delle persone, non trovo più il senso in nessuna cosa, mi sento un vegetale, e più cerco di ritrovare il senso anche in una semplice uscita più mi carico d'ansia, lo psichiatra ha anche notato delle manie di controllo, in poche parole voglio controllare tutto, anche il respiro o il semplice fatto che io stia camminando, detto ciò mi ha prescritto 5 gocce Xanax al mattino, 5 pranzo e 10 la sera più 25 mg di zoloft per una settimana da aumentare a 50 dopo il compimento della settimana, domani voglio cominciare la terapia farmacologica, ma ho tanta paura degli effetti collaterali, il problema è che sono eccessivamente razionale e ho paura che lo zoloft su di me abbia effetti collaterali poco piacevoli, può una pillola associata allo Xanax risolvere questi miei problemi? Che effetti collaterali può avere lo zoloft? Spero non mi aumenti l'astenia, perché è da quando ho questi disturbi che ho sempre sonno e sono costantemente stanco a livelli debilitanti!

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
È una terapia standard per il trattamento dei suoi disturbi.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it