Utente 504XXX
Buongiorno Dottori
Tempo fa per una forte depressione mi era stato prescritto Entact associato a Xanax e devo dire con ottimi risultati.. Tempi fa ad una mia amica è stato prescritto fluoxetina e vedendo che è più leggera.. avendo ora io un periodo di forte stress e ansia.. ho pensato di iniziare a prendere questo farmaco.. in poco meno di due settimane però ho perso tre kg per degli effetti collaterali a me persistenti .. diarrea nausea e inappetenza! Ho così pensato di tornare ad Entact che non mi aveva dato tutti questi problemi .. Volebo chiedervi.. con questo passaggio è come se iniziassi da zero la terapia o come se partissi dalla terza settimana ??
Grazie infinite per il vostro supporto
Terry

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Cioè la prescrizione della sua amica andrebbe bene anche per lei perché ha letto due cosette su internet ed è diventata dottoressa laureata all'università di Google.
Ed ora vuole fare l'operazione inversa.


Ma le pare un ragionamento serio?
Deve fare sempre riferimento al suo psichiatra.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 504XXX

Gentile dottore
Assolutamente non è così .. io ho informato il mio medico che aveva prescritto alla mia collega fluoxetina che avrei iniziato a prenderla visto che avevo solo letto essere più leggera dell’ Entact.. e ora lo ho avvisato se visto gli effetti collaterali fosse il caso di tornare ad Entact e mi ha detto di sì.. volevo sapere unicamente se in ogni caso iniziando con Entact di annullano gli effetti delle prime due settimane di fluoxetina..
se può rispondere a questa domanda le sarei molto grata
Graxie

[#3] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Ma guardi il medico che viene informato della sua decisione perché ha letto delle fesserie è proprio il top.

allora chiariamo che non stiamo qui ad avallare la sua autoprescrizione, avrà delle conseguenze dal cambio ma forse il suo medico non le conosce.
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it