Utente 505XXX
Salve a tutti, chiedo aiuto qui visto che mi sembra il posto più appropriato per una cosa simile...Sono una ragazza di 18 anni ed da qualche anno soffro di depressione e ansia a causa di spiacevoli eventi e un continuo isolamento sociale (bullismo etc), niente di nuovo visto che si sente parlare di questi casi davvero molti spesso. Non sto qui a spiegare tutto, più che altro avrei bisogno di un consiglio su un certo problema specifico che mi attanaglia da non poco tempo. Credo che a causa di frequenti umiliazioni sociali, bassa autostima e un carattere forse introverso e/o timido sono diventata piuttosto ossessionata dal mio aspetto fisico (e non solo). Ho provato ad andare in terapia ma per motivi economici e familiari (i miei non sono entusiasti all'idea che vada da uno psicologo) ci sono andata con poca constanza e mi imbarazza parlarne direttamente con la psicologa. In un modo o nell'altro sono ossessionata dall'idea di essere brutta. La psicologa sa solo che ho parecchi complessi sul mio aspetto fisico ma ha cercato di aiutarmi per l'autostima e di rassicurarmi in qualche modo...comunque sia ho capito di avere seri problemi con l'ansia perché a volte i pensieri sono ingestibili e diventano pesanti da sopportare visto che ritornano constantemente anche se provo ad ignorarli, a cercare di calmarli facendo ricerche online o in altri modi. Sospetto di avere un Disturbo Ossessivo Compulsivo o la Dismorfobia perché ho avuto sintomi simili in passato ma per cose diverse, sembra che ogni volta trovo qualcosa di diverso per cui tormentarmi. Ho sempre avuto problemi con l'aspetto fisico, non mi piacciono molti parti (naso, seno, orecchie etc) e per alcuni sono stata anche presa in giro dopo qualche incomprensione a scuola dalle medie in poi.
Mi stressa molto e recentemente sto molto male...Ho sempre pensato di essere brutta/non tanto carina e le esperienze nella vita reale me lo 'provavano' (ma dubito che il mio aspetto fisico sia la causa numero uno dei miei problemi) e poi non ho mai ricevuto attenzioni maschili fino ad ora. Sono una ritardataria in tutti i sensi (mai baciata, uscita con qualcuno etc) ma negli ultimi tempi anche se non ho vita sociale (per i problemi citati sopra) su internet ho ricevuto moltissimi complimenti (e anche ragazzi che provavano a flirtare). Sono arrivata a tal punto di postare delle mie foto su un sito per avere pareri obbiettivi e ho ricevuto opinioni miste ma molti complimenti carini, molti mi hanno detto che sono bella/carina altri che ho un bel fisico, tonico etc So di non essere un mostro deforme ma ogni volta che ricevo dei complimenti sto meglio in quel momento ma poi i dubbi ritornano, mi chiedo ossessivamente se sono poco attraente, brutta e faccio ricerche su internet.etc So che per una donna è difficile essere brutta e l'dea mi ossessiona. Alcuni mi hanno detto che sono bella in modo non convenzionale, altri che sono bella/carina e basta ma continuo a preoccuparmi tutti i giorni. Che cosa posso fare?

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Se il pensiero è fisso su questa argomentazione dovrebbe farsi visitare da uno psichiatra per una valutazione ed un trattamento conseguenti.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 505XXX

Il problema è che non so come parlarne con i miei genitori o con la psicologa, i miei non sono molto aperti mentalmente e non accettano molto che io vada in terapia o che prenda farmaci