x

x

Depressione da pensieri brutti

Salve è da 2 mesi che mi porto avanti una tosse persistente. Ho fatto cortisoni e antibiotici ma non va via. Ho fatto rx toracica risultata inizialmente negativa poi controllata da un pneumologo che consultando il radiologo mi han prescritto una tac mdc perchè sospettavano un ilo polmonare piu gonfio. Io sto malissimo, ho iniziato a perdere peso, 4 kg in un mese e ho perso l’appetito completamente. Mangio solo sforzato. Il sintomo ai bronchi costante che mi fa venire voglia di far un colpo di tosse di continuo non passa e questo mi sta mandando in depressione. Ho sinceramente la convinzione di aver un tumore ai polmoni e non riesco piu a godermi un secondo della mia giornata. Sto bene solo quando dormo. Dovrei far la tac ma un altro pneumologo mi ha detto che non vedeva niente di che e per ora non l’avre Fatta ma il problema non sparisce. Io non so piu che fare
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39,4k 921 271
Gentile utente,

la ragione per cui scrive in psichiatria è che qualcuno l'ha indirizzata verso questo tipo di diagnosi ?

In ciò che riferisce potrebbe far pensare il fatto che parla di tosse che si provoca da solo per un "sintomo bronchiale" non meglio specificato, non è chiaro quindi se si tratti di tosse, o del fatto che lei con dei colpi di tosse cerca di "liberarsi" da un fastidio localizzato al torace.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini&__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&ref

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve la ringrazio della risposta. Ho scritto in psichiatria perché questa situazione mi sta deprimendo. La cosa che mi spaventa di piu è il fatto che non ho piu fame da 10 giorni e sto perdendo peso in maniera rapida. Ogni pasto mi devo sforzare e al pensiero del cibo mi vien la nausea. Ho continuamente pensieri negativi e son sicuro di aver un tumore. Mi basta assimilare i sintomi x capirlo. Fastidio ai bronchi che non passa + perdita di peso+ perdita appetito. Mi sento come se la mia vita stesse x cambiare, passando ad una vita piena di false speranze, visite, attese di risultati snervanti. Io non voglio vivere in questa maniera. Non riesco a sopportarlo. Se mi parlano di natale io dentro di me comincio a pensare che non so nemmeno se ci saró e non riesco a reagire. Tutto questo è arrivato dal momento in cui il disturbo non passa e mi son accorto che pur sforzandomi a mangiare cibi grassi il mio corpo sta dimagrendo in maniera mai vista prima. Questo mi manda giu di testa. Ho bisogno di aiuto
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39,4k 921 271
Gentile utente,

Una valutazione psichiatrica può giovare insieme eventualmente ad una cura. Resta da chiarire se, come si potrebbe ipotizzare da alcuni elementi di questa esposizione, il problema sia psichiatrico dall'inizio.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Certo. Ma guardi non saprei, la tosse mi è venuta fuori intorno al 20 settembre di colpo, improvvisa e forte. In confronto ad ora è meno forte ma ora è stabile come un fastidio fisso che durante la giornata viene e va e col colpo di tosse sparisce x qualche minuto. Ma a me quello che spaventa di piu è la perdita di peso . Mi son fissato molto su quello, è una fissazione costante. Anche il fatto di non aver fame mai
[#5]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39,4k 921 271
Appunto, è questa descrizione che forse richiama qualcosa di attinente all'ambito psichiatrico, per cui visti anche gli accertamenti già fatti, a mio avviso è utile che proceda con la visita psichiatrica.
[#6]
dopo
Utente
Utente
Certo ne son consapevole e prenderó un appuntamento ma sto aspettando di risolvere i miei sintomi. Ora mi son accorto che tossisco piu che altro per togliermi il fastidio sotto la trachea. È come se ci fosse del liquido in trachea. La mia tosse è legata ad un fastidio. Non è che tossisco volontariamente ma perché se non tossisco respiro male. Ho paura di esagerare con la tac con mdc ma ho anche paura di aver un tumore e di perder tempo con queste incertezze
[#7]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39,4k 921 271
Questo è un discorso senza senso. Si farà vedere quando ma prima aspetta che se ne vadano i sintomi ?
Al di là del non-senso del ragionamento, che in effetti deporrebbe per un problema psichiatrico come impostazione operativa, ora deve farsi vedere, non in chissà quale periodo.
[#8]
dopo
Utente
Utente
Certo la capisco. Questa notte purtroppo mentre cercavo di capire mi son imbattuto in un farmaco che uso da 15 anni ogni giorno, minoximen 5% e ho letto che sui topi ha portato tunori ma sull uomo non si sa, e c è scritto nel bugiardi o. Ora questo rafforza tutto un quadro mio e sto ancora peggio. Anzi son proprio convinto di avercelo vedendo che appetito non torna e il peso va sempre piu giu
[#9]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39,4k 921 271
Non suona convinto, suona ossessionato dal pensiero. Vada a farsi vedere.
[#10]
dopo
Utente
Utente
Certamente prenderó appuntamento. Intanto ho prenotato una visita per domattina da un altro pneumologo ( terza visita in un mese) e ho prenotato privatamente la tac con mdc. Dato che so gia di aver un problema gravissimo è inutile aspettare. Dovró comunque passarci e aspettare non mi si risolve da solo il problema. È solo che farmi la tac mi sembra come l inizio un calvario fino alla morte. E questo mi spaventa. Preferisco quasi star col dubbio che saperlo.
[#11]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39,4k 921 271
Lei deve seguire le indicazioni di medici, non fare da sé dei percorsi secondo la logica delle sue preoccupazioni.
Lei vuole affermare di sapere cosa ha ma si contraddice subito dopo, in cerca di qualcosa che le disconfermi quello che teme. Appena l'ha trovato, riparte da capo però.
[#12]
dopo
Utente
Utente
Lo so ma perché ascoltando i miei sintomi mi sembra come se alcuni medici sminuissero il problema o lo confondessero con altri problemi piu lievi mentre io che lo sento e ci vivo mi sembra che nn passerà mai, anzi peggiorerà
[#13]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39,4k 921 271
Se le sembra che sminuiscano, è perché forse parte dall'idea che debbano muoversi una certa direzione, e se non lo fanno allora "sminuiscono", e invece non è detto.
Ragionando su un piano logico, le consiglio di far controllare la parte psichiatrica, anziché procedere con esami auto-richiesti su ipotesi sue.
[#14]
dopo
Utente
Utente
Diciamo che non son proprio io che li ho richiesti. Il primo pneumologo d’accOrdo con il radiologo mi ha prescritto la tac perché sospettavano una patologia seria. Mentre gli altri 2 pneumologi non han visto niente. Allora io mi dico, dato che questo respiro “irritato” non mi passa da 2 mesi, non puo aver avuto ragione il primo?
[#15]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39,4k 921 271
Non perché sospettavano "una patologia seria", avranno sospettato alcune cose specifiche, non è che "patologia seria" è una categoria medica da verificare con la TAC.
Può aver ragione chiunque.
Io fare una visita psichiatrica, anche senza attendere l'esito.
[#16]
dopo
Utente
Utente
Bhe una tac con mdc non si da facilmente. Infatti l’ultimo Pneumologo me lo ha detto. Ha scritto nel referto che si sospettava adenopatia ilare che lui non pensa ci sia. Son molto confuso. Perché comunque i sintomi non passano e anzi son sempre piu presenti, praticamente ho questo fastidio fisso. Ormai son convinto di aver questo tumore che è praticamente mortale. Mi dispiace solo per la mia fidanzata e per mia figlia di10 mesi che dovranno soffrire veramente tanto.
[#17]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39,4k 921 271
Deve farsi visitare, non ripetere queste frasi alla ricerca di un indizio che le contraddica, così non funziona, alimenta il dubbio, e si capisce anche meno se si tratti di dubbio o convinzione. Non di diagnosi, ad oggi.
Vada da uno psichiatra. Qui si chiude il consulto sostanzialmente.
[#18]
dopo
Utente
Utente
Salve, volevo comunicarle che il pneumologo mi ha chiamato divendomi di non eseguire nessuna tac perché chiedendo consulti la mia rx è completamente negativa. Ora son 3 giorni che ho forte malessere generale tipo influenza ma senza febbre. Ho piu che altro male ai muscoli delle gambe e sento stanchezza. Sarà influenza? Mah lo spero
[#19]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39,4k 921 271
Può essere. Rimane valido il consiglio già dato già prima di questo aggiornamento.
[#20]
dopo
Utente
Utente
Certamente, contatteró un terapeuta per affrontare le mie paure associate ai sintomi , la ringrazio
[#21]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39,4k 921 271
Non esattamente, potrebbero essere la paure i suoi sintomi fondamentali, e il resto essere comportamenti di verifica delle paure.
[#22]
dopo
Utente
Utente
Tipo ipocondria?
[#23]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39,4k 921 271
per esempio
[#24]
dopo
Utente
Utente
Salve, ultima cosa. Son veramente spaventato da un dato delle snalisi del sangue. Quello relativo al elettroforesi proteica. Ho l alfa 1 che è a 5.4 (2.9-4.9)

Ho letto su internet che il valore alto puo esser spia di neoplasie. Ho solo quel valore alterato in tutto l esame completo. Gia prima che avevo questo terrore, ora ce l ho di piu. Il mio medico di base le ha viste e mi ha detto che nn conta niente e che le analisi van bene. Io a legger su internet mi sembra che c entri eccome anche perché il grafico riporta un picco bello alto. Son gia tornato nel terrore
[#25]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39,4k 921 271
Appunto, come può vedere dal suo comportamento si conferma l'utilità di una visita psichiatrica. Non evidentemente di rassicurazioni su ciò che le è già stato interpretato dal medico.
[#26]
dopo
Utente
Utente
Ho già prenotato la visita. La ringrazio per tutte le risposte
[#27]
dopo
Utente
Utente
Salve, a distanza di un paio di mesi i sintomi persistono. Vorrei farle una domanda. Negli ultimi mesi ho spesso dolore / fastidio ai muscoli dei polpacci, cosce e braccia poi sento spesso un lieve bruciore o irritazione sulla pelle in maniera diffusa. È come vivere constantemente con la febbre. Io so che ho passato un periodo stressante, secondo lei son conseguenze dello stress e della mia ansia? In passato ho avuto forti mal di testa per l’ansia che poi passavano. Ora non passa piu. Grazie
[#28]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39,4k 921 271
Doveva fare una visita, quindi che esito ha avuto ?
[#29]
dopo
Utente
Utente
Non ho eseguito la visita psicologica perchè impossibilitato dal lavoro fino a febbraio. Quindi la eseguiró dopo febbraio. Comunque i sintomi che ho descritto posson esser causati da ansia e stress? Grazie
[#30]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39,4k 921 271
Il consiglio era di una visita psichiatrica. Mi pare inutile ritornare a domande generiche come questa.
[#31]
dopo
Utente
Utente
Certamente ma chiedevo per farmi un idea . Per esempio questa mattina avevo dolori alle gambe. Poi mi è stato riferito di aver vinto alla lotteria del parse di natale e mi è andato via il dolore
[#32]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39,4k 921 271
E quindi ? Che idea deve farsi ? Le serve una diagnosi e una terapia.
[#33]
dopo
Utente
Utente
Fosse cosi semplice. Per la mia tosse ho cisto 3 tipi di categorie diverse e in 3 mi diedero terapie e diagnosi diverse. Proveró un neurologo e un psicologo.
[#34]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39,4k 921 271
Non capisco sinceramente. Chiede qui a chi rivolgersi, le si dice uno psichiatra, dopo di che decide di chiedere visite di ogni tipo ma non uno psichiatra...
Vuole evitarlo in maniera mirata evidentemente.
[#35]
dopo
Utente
Utente
No ho chiesto solo se i miei disturbi ai muscoli delle gambe possono essere di tipo psichico oppure organico? Son stanco di veder tanti tipi di medici. Vorrei esser indirizzato dal medico giusto per il mio disturbo. Nessuno ancora mi ha detto che il mio disturbo ai muscoli puo essere di tipo psichico e quindi chiedevo a lei conferma
[#36]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39,4k 921 271
Perché, psichico non è organico ? Stiamo parlando di cervello. E' già stato indirizzato per quanto riguarda le risposte ricevute qui.
E' il tipico errore di chi è in una fase ipocondriaca: prima vorrebbe la diagnosi e poi si fa visitare, il che non avrebbe molto senso.
[#37]
dopo
Utente
Utente
Andró sicuramente da uno psicologo. Nel frattempo i miei fastidi so o limitati al bruciore intenso della pelle delle gambe
[#38]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39,4k 921 271
Veramente si diceva psichiatra.