Utente 513XXX
Buonasera
Sono una ragazza di 46 anni e soffro di attacchi di panico e ansia da 17 anni.
Nell'ultimo mese il psicoterapeuta mi ha tolto il cipralex, sempre gradualmente, per passare al cymbalta 30mg, ma dopo 4giorni che prendevo il cymbalta ho avuto una crisi i cui sintomi erano gli effetti collaterali.
Il medico mi ha detto di resistere altri giorni perché il cymbalta all'inizio può dare tali sintomi ma erano troppo forti che non li tolleravo e così il medico ha deciso di ritornare al cipralex 10mg alla mattina e Xanax 10 gocce sera 10 gocce mattina.
Ora sono 5 giorni che lo prendo.
Ora è 2/3 giorni che ho spesso attacchi senso di vertigine tremori alle gambe mani sudate piedi freddi stomaco teso.
Misuro la pressione quando ho questi sintomi il più delle volte è 116/64 sono i battiti a preoccuparmi perché avvolte sono bassi tipo 50 poi sembrano tornare nella norma circa 64/72 battiti.
Premetto fatto visita cardiologica con eco e elettrocardiogramma, qualche extrasistole per il resto tutto ok, perché molto ansiosa e agitata.
Ora mi sono fissata con questi battiti bassi che mi prende la paura soprattutto verso sera e all'arrivo della notte.
Vorrei sapere se il tutto è dovuto dalla mia ansia e dal fatto che soffro di attacchi di panico,
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente

A cosa si deve questo cambiamento ? Ci sono due punti
La duloxetina non è una prima scelta nel panico.
Non so che dose prendesse di cipralex, ma 30 mg di duloxetina sono tendenzialmente inefficaci.

Per il resto, a 5 giorni ogni cura è invalutabile. Ci vuole un mesetto.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 513XXX

Non sono mai riuscita ad uscirne del tutto perché manca quello scatto che mi permette di non piangermi addosso così mi ha prescritto il cymbalta.
Il cipralex ho sempre preso dose da 10mg.
Stanotte pure passata in dormi veglia, bruciore stomaco sudorazione ai piedi senso di calore formicolii alle gambe mani sudate stomaco teso..ho passato la notte agitata per questi sintomi che spesso mi faccio prendere dalla paura.
Paura anche nell'affrontare la giornata con questi sintomi.
Da cosa sono dovuti?
Grazie

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
A parte il chiedersi a cosa sono dovuti i sintomi, ma qui il punto sta nel fatto che non si capisce perché da una cura non a dose massima (cipralex 10 mg) si sia passati ad un'altra a dose inefficace, e per giunta non propriamente indicata in prima linea contro il disturbo di panico.
E' un problema tecnico che non torna.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it