Utente 481XXX
Egregio dottore,
mi è stata diagnosticata una depressione ansiosa e prescritta una terapia con Xanax ed elopram. Non ho iniziato questa terapia, poichè mi sembrava che i sintomi stavano diminuendo, non ho più crisi di pianto, ma al risveglio sento ancora un nodo alla gola e poi ho difficoltà a svolgere le mie solite attività. Sono rallentata in un certo senso e sempre stanca. la vita che conduco non è quella di una persona della mia età. Finora ho preso integratori, perchè ho paura che questi farmaci diano dipendenza o mi tolgano la mia lucidità, necessaria perchè svolgo un lavoro intellettuale, che finora ho svolto nonostante tutto egregiamente. Vorrei un suggerimento . Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cosa significa un suggerimento ? Ha già avuto ben altro da un medico in persona, cioè una prescrizione, che non ha seguito.
Il resto sono giustificazioni che sembrano sensate solo se uno ha deciso di non prendere la cura, o paure legate al proprio stato ansioso del momento.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 481XXX

che devo fare allora ?

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
dal medico cosa era andato a fare ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#4] dopo  
Utente 481XXX

mi sentivo triste , male . comunque sono una donna.

[#5] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Era una domanda retorica. Lei dice che cosa deve fare, ma ha già ricevuto indicazione su questo.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it