Utente 517XXX
Buongiorno e grazie in anticipo per le vostre risposte!
Sono un ragazzo di 18 anni che un mese fa ha avuto un rapporto sessuale non protetto con una ragazza della mia città. Il rapporto era vaginale e quindi ad alto rischio trasmissione HIV. Subito dopo il rapporto ho pensato e se mi avesse trasmesso l’HIV? E da lì, considerando che sono un ragazzo che ha sofferto di DOC con tema sessualità, il panico che mi ha provocato OSSESSIONI e COMPULSIONI. Ho fatto effettuare un test alla ragazza e l’ho fatto anche io, entrambi NEGATIVI. Tuttavia io non riuscivo a calmarmi e da lì mi sono spuntati dei sintomi. Confesso ho letto molto in internet tra forum e siti su HIV. A 15 giorni dal rapporto ho sentito un fastidio ai linfonodi inguinali ( proprio quelli legati all’infexuone HIV) ed ho iniziato a palparli compulsivamente. Dopo qualche giorno ho notato pure la lingua bianca patinosa. Da lì panico!!!! Mi controllo il corpo ossessivamente in cerca di sintomi e vado pure da una psicoterapeuta che mi ha diagnosticato il DOC con tanto di somatizzazione. Ho chiesto anche a 5 medici e fatto diverse analisi del sangue ed analisi specifiche per capire la causa di questi linfonodi dolenti: tutto negativo.
Vorrei una vostra opinione a riguardo dal momento che non vivo più!
Grazie infinite!

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Si faccia curare il DOC, se non è in cura. Se è in cura, si faccia adeguare la terapia.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it