Utente cancellato
Buonasera, mi sono informato oggi è ho scoperto che il farmaco che prendo da circa 13 anni cioè la sertralina hexal 50mg, con dosaggio attuale 3/4 di pastiglia da 50 mg , e gastrolesivo e può causare emorragie con sanguinamento gastrointestinale superiore e emorragie celebrali, che se associato ad analgesici e fans le possibilità sono superiori.

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

"Gastrolesivo" non direi. Forse intende che è riportata la cautela nell'associazione con altri prodotti con effetto scoagulante, per il rischio di sanguinamenti gastrointestinali, specie in determinate categorie di pazienti però.
Ma perché si preoccupa di questo specifico effetto ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
539622

dal 2019
Grazie Dott Pacini
Ho letto su vari siti che gli SSRI compresa la Sertralina sono definiti farmaci gastrolesivi e che ovviamente associati ad altri farmaci gastrolesivi aumenta la possibilità di sanguinamenti.
Poi che la Sertralina può causare emorragie celebrali e di vario genere.
Sono un po' preoccupato perché io assumo la Sertralina da circa 13 anni precisamente dal 2006, e che ogni tanto ma raramente mi capita di assumere la tachipirina.
Poi a periodi per la rinite allergica l'antistaminico (Aerius) e lo spray nasale (Aircort).
Grazie

[#3]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Su vari siti sono definiti "gastrolesivi".. quali siti ?

Il farmaco è corredato di un foglietto informativo, non è un oggetto misterioso.
Emorragia cerebrale in particolare dove sarebbe indicato ?

La assume da 13 anni, e ha anche associato con tachipirina ogni tanto, quindi nonostante questo è preoccupato esattamente di cosa ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#4] dopo  
539622

dal 2019
Grazie dott Pacini,
Lo letto anche nel foglietto illustrativo del farmaco, che c'è scritto che nella commercializzazione della sertralina e stato segnalato anche sanguinamento dello stomaco e negli effetti rari problemi gastrointestinali.
La tachipirina la assumo raramente 2/3 volte all'anno.
La sertralina la assumo da 13 anni e ho paura che in tutti questi anni potrebbe darmi di questi problemi a stomaco e intestino.
Grazie in anticipo

[#5]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Si, ma i termini "gastrolesivo" e l'emorragia cerebrale da dove li ricava invece ?

Mi scusi, ma se ha letto che "potrebbero esserci" fenomeni di sanguinamento, la domanda sarebbe se appunto potrebbero esserci ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#6] dopo  
539622

dal 2019
Il termine gastrolesivo e l'emorragia cerebrale lo letto in quel che sito internet in generale, la mia domanda è :
E davvero gastrolesivo la sertralina?
Potrebbe darmi problemi del genere dato che lo prendo da anni e se mi doveva dare problemi del genere me li avrebbe già dati?

[#7] dopo  
539622

dal 2019
Vorrei sapere se era possibile diminuire per poi arrivare a smettere un antidepressivo (Sertralina) dopo 13 anni di assunzione in un disturbo di panico e disturbi d ansia, e se in tal caso c'e qualcosa di naturale come ad esempio integratore che si potrebbe prendere per tra virgolette sostituire la sertralina ?
Grazie

[#8]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Ma per integrare che cosa ? Di cosa è carente ? Non capisco sinceramente, dopo 13 anni si pone un problema così vago e generico sul fatto che ci siano opzioni alternative, e che debbano corrispondere ad una "integrazione" di qualcosa di non meglio specificato. Il termine "naturale" continuo a non capire che cosa indichi, e come mai ne fa una categoria a parte.
Alla fine sta chiedendo se può prendere una cosa diversa dalla sertralina, o se semplicemente può fare una cosa che sia diversa da una cura, cioè una non-cura ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#9] dopo  
539622

dal 2019
Grazie Dott Pacini
Intendo per natura qualcosa presa in erboristeria, che potrebbe prendere il posto della sertralina almeno è naturale e non ha effetti indesiderati, a lungo andare potrebbe darmi problemi a stomaco o intestino, o altri organi?
Vorrei toglierlo perché ormai lo prendo da anni e ho notato che non ho mai avvertito nessun sintomo ansioso solo quando ho iniziato la cura a dose di 50mg ma quando sono sceso a 37.5 mg ho iniziato ad avvertire qualche sintomo e anche ora prendendo 25 mg, ma comunque ho cercato di superare non aumentando la dose.
Riguardo alla domanda di giorni fá
E gastrolesiva la sertralina?

[#10]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
"almeno è naturale e non ha effetti indesiderati, a lungo andare potrebbe darmi problemi a stomaco o intestino, o altri organi?"

Non capisco il concetto: quello che è naturale non ha effetto indesiderati ? E perché ?

Ma questo poi che c'entra con l'idea di fare una cura. Quelle indicate gliele consiglia il medico. Cosa significa andare a casaccio a cercare un prodotto da erboristeria senza alcun criterio rispetto al fatto che serva o non serva ?

Perché continua ad utilizzare il termine "gastrolesivo". Prima ha affermato che lo aveva letto, ora lo chiede. Non si capisce da dove abbia ricavato questa parola.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#11] dopo  
539622

dal 2019
Dott Pacini, gastrolesivo lo letto su internet, ma preferisco a chiedere a lei se la sertralina e gastrolesiva e può causare a lungo andare problemi a stomaco e intestino o altri organi.
Grazie

[#12]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Se non mi dice dove lo ha letto, e mi dice sul foglietto e invece così non c'è scritto, non capisco da dove nasca la questione.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#13] dopo  
539622

dal 2019
Dott Pacini lo letto in qualche sito internet che neanche ricordo, dove dicevano che gli SSRI compresa la Sertralina sono gastrolesivi, ma non so se sia vero, per questo o chiesto a lei.
Grazie

[#14]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Se non lo ricorda, neanche possiamo commentare il discorso. Sul foglietto le informazioni sono riportate, per cui a quelle si può attenere.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it