Utente 490XXX
Buongiorno.. . . . . . . . . Non so più cosa fare.. . . . Soffro di attacchi di panico, paure varie, ho provato con una terapia di tecniche immaginative, il quale non ha dato risultati buoni.. . . . . . Praticamente è fallita.. . . . . . Ho provato quindi ad appoggiarmi ad una terapia farmacologica, che tuttora prendo regolarmente.. . . . . Un antidepressivo e un ansiolitico.. . . . . . . . . La cosa che più mi fa star male, è la mia paura di allontanarmi da casa, fare tanti chilometri.. . . . Se li faccio mi viene tutta una paura immensa.. . . . . . Io non posso più muovermi da casa per tanti chilometri.. . . . . . . Mi sento molto più tranquilla a casa mia.. . . . . . . . Vorrei fare e vedere tanti bei posti, ma non posso, non ci riesco perché ne ho paura, delle ore di viaggio, dei chilometri.. . . . . . . . . . La mia vita non ha più di tanto senso.. . . . . . Comincio a pensare che niente e nessuno possa aiutarmi.. . . . . . . . . . . Che è la paura che ormai mi comanda e decide lei per me.. . . . . . . . La mia domanda è che cosa posso fare per riuscire ad essere come un tempo? Perché non funziona la terapia e i farmaci.. . . . . . . Che cosa ho veramente che impedisce la guarigione? Dentro di me a volte riesco a sorridere nonostante tutto, ma tante volte crollo.. . . . . . . . . . Avrei voluto per più volte, farmi ricoverare in una struttura apposta, perché non so più dove sbattere la testa.. . . . . . . Ma ho già provato a chiedere e non vogliono farmi ricoverare, hanno detto che là dentro starei più male che bene.. . . . . . . Ma allora cosa altro devo fare? Sto male, non ho più una vita.. . . . . . . . . . Vi prego, attendo la vostra risposta.. . . . . E mi scuso per aver scritto anche altre volte, ma non ce la faccio più.. . . . . . . .

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Può essere che il dosaggio della terapia non sia sufficiente per la completa gestione dei suoi sintomi.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/

https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
Utente 490XXX

E può succedere che un paziente non ne esca né con nessun farmaco, né con nessuna terapia?

[#3]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Fino quando le terapie sono prescritte a dosaggi insufficienti non si può parlare di inefficacia.

E' opportuno che i trattamenti siano portati a dosaggi corretti ed efficaci.
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/

https://wa.me/3908251881139