Utente
Buongiorno,
So che le ho scritto, ma adesso è passato quasi un mese dal raggiungimento del lamictal 100 mg e avverto dei down che mi fanno stare parecchio male.

Con gli antidepressivi dopo circa 10 giorni avvertivo un miglioramento, con questo però ancora sento di non aver tratto un beneficio totale e questa cosa mi preoccupa.

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Il disturbo bipolare comporta talvolta la preferenza di effetti rapidi anziché lenti, e porta a confondere le spontanee oscillazioni di ipomania con l'effetto dei medicinali. Peraltro, l'antidepressivo può indurre tali oscillazioni. Se non si tratta di miglioramenti stabili, non incidono sul decorso, e anzi possono essere un peggioramento.
Uno stabilizzatore si vede nei mesi, e non necessariamente secondo parametri immediati di tipo umorale, meglio di tipo comportamentale.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2] dopo  
Utente
Mi rendo conto che il mio umore peggiora la mattina e migliora la sera. E si alternano periodi in cui sto bene a periodi in cui sto veramente a terra.
Possiamo. Dunque dire che questo dipende anche dal fatto che il lamictal ha un tempo d azione più lento e deve ancora raggiungere pienamente il suo effetto benefico?

[#3]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Questo dipende verosimilmente dalla natura del suo disturbo, che presumo consista in more instabile. Il lamictal in genere c i mette almeno un mesetto prima che si rendano evidenti i benefici,
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#4] dopo  
Utente
Chiedevo proprio per questo, perché nonostante lo prenda da un mese avverto ancora degli alti e bassi, e mi chiedo se sia normale visto che ha detto che l effetto lo dovrebbe raggiungere in un mesetto.

[#5]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Se avverte ancora degli alti e bassi, può darsi che non stia incidendo, ma non è detto. Dipende anche da quanto durano le sue oscillazioni spontanee, quanto spesso ricorrono, per poter valutare se la cosa prende una piega diversa o no.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#6] dopo  
Utente
Diciamo che periodicamente ho dei periodi buoni e poi dei down di qualche giorno, ogni volta che questi momenti brutti si presentano sono sempre più sopportabili ma comunque fastidiosi.

[#7]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Quindi si vanno riducendo in intensità sotto cura
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#8] dopo  
Utente
Si si sono sempre meno pesanti e durano pochi giorni, per questo mi chiedevo se il farmaco stesse agendo. (Sto anche attraversando un periodo particolare dal punto di vista lavorativo relazionale e il covid)

[#9]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Se l'andamento è questo, direi proprio di sì, altrimenti quale effetto si aspettava ? Poi certo, che possa essere anche migliore magari è una questione di tempo, di dose, oppure no, però la tendenza mi pare positiva.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#10] dopo  
Utente
Mi aspettavo di ottenere già un beneficio completo ecco. Di stare bene e non meglio.

[#11]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
In quasi un mese, no, direi che invece è normale non sia completo.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#12] dopo  
Utente
Buongiorno, le scrivo perché devo dire che sto molto meglio anche se mi rendo conto che spesso anche le piccole cose turbano il mio equilibrio e che si presentano ancora dei fastidiosi momenti di down.
La mia psichiatra ha aumentato la dose del farmaco (lamictal) giusto ieri d 100 mg a 150 mg. Con l aumento del dosaggio in quanto vedrò un miglioramento?
E sopratutto volevo farle un'altra domanda tra disturbo bipolare e bipolarismo c è una differenza. Il disturbo bipolare é qualcosa con cui si può convinvere tranquillamente e da cui si può guarire?

[#13]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bipolarismo dovrebbe essere un sinonimo, magari non significa necessariamente disturbo, ma un insieme di caratteristiche che comprendono anche le versioni fisiologiche.
Il disturbo bipolare è curabile, dopo di che bisogna valutare la risposta, che non per tutti è uguale.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#14] dopo  
Utente
Buongiorno dottore, come le dicevo nel messaggio precedente sono passata da 100 mg a 150 mg di Lamictal, quanto devo aspettare per vedere il miglioramento dall aumento del farmaco?

[#15]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Dipende dalla frequenza e durata delle oscillazioni, comunque direi un mese almeno per oscillazioni brevi di una settimana o meno. Un passaggio così in blocco da 100 a 150 mg è un po' rischioso per la possibile reazione cutanea, in genere si fa gradualmente.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"