x

x

Psichiatria

buonasera sono un ragazzo di 32 anni in cura presso csm per DB e disturbo personalità bordeline in trattamento farmacologico con duloxetina, aripiprazolo e depakin crono,
oltre alla mia patologia ho un problema di abuso di cocaina e spesso la associo con alcool e benzodiazepine per " farmela calare" ero riuscito a smettere per diversi mesi 2 ma ho ricominciato, vedro lo pischiatra da due mesi, e ho sinceramente paura di non arrivarci di questo passo.

mi comporto cosi quando sono sotto effetto della sostanza sono appagato in tutti i sensi ma è proprio li che decido di smettere.
ma il giorno dopo riparte la ricerca della sostanza.
non è che senta proprio un bisogno estenuate dettato dal craving (ansia agitazione ecc) è piu la voglia di farlo o il fuggire da una frustrazione sono anche in terapia dallo psicologo per parlare di questo sicuramente mi aiuta ma anche qui ho dei problemi perche il mio csm prevede incontri con lo psicologo ogni 20 giorni...
cosa ne pensate della mia terapia mi aiuta in qualke modo?
mi potreste consigliare se ci sono delle specie di sostituti per la cocaina o almeno qualcosa che mi riduca l effetto.

il mio psicologo parla molto di un mio conflitto interiore ma devo dire la verita ho fatica a sentire le mie emozioni mi sembrano lontane e difficili da focalizzare.
cosa posso fare per aiutarmi?
in oltre lo psicologo parla molto di un mio autolesionismo in questo modo come ad esempio qualche giorno fa ho avuto una discussione con mia madre dove mi ha alzato la voce e io in tutta risposta sono andato a pippare molto
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 38.1k 913 63
Deve anticipare la visita con lo psichiatra e farsi indirizzare al sert



Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/